menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esami Maturità 2020 all’Istituto superiore di Catania "Fermi-Eredia"

“E’ prevedibile che tra i ragazzi regni l’ansia per una prova, sotto molti aspetti, inedita- spiega la dirigente scolastica prof.ssa Maria Giuseppa Lo Bianco– da parte nostra c’è assoluta tranquillità

Emozione per questa prima giornata di esami che, all’Istituto di Istruzione Superiore “Fermi-Eredia” di Catania, coinvolgerà circa 200 studenti. Stamattina i primi candidati a questa Maturità 2020 si sono presentati in perfetto orario davanti alle commissioni interne. “E’ prevedibile che tra i ragazzi regni l’ansia per una prova, sotto molti aspetti, inedita- spiega la dirigente scolastica prof.ssa Maria Giuseppa Lo Bianco– da parte nostra c’è assoluta tranquillità visto che da settimane ci siamo preparati ad affrontare adeguatamente questo momento. Lo scorso Maggio abbiamo costituito una sorta di commissione interna che ha effettuato i rilevamenti negli spazi che poi sono stati dedicati allo svolgimento della Maturità. Da stamattina e nei prossimi giorni- continua la dirigente- i ragazzi accederanno all’istituto in modo contingentato con un collaboratore scolastico che impedirà il formarsi di eventuali assembramenti. Sarà ammesso il candidato e un solo accompagnatore ad orari stabiliti”. Colonnine con il gel disinfettante davanti l’entrata della scuola e delle aule dove si stanno tenendo gli esami, ingressi e uscite da porte separate, mascherine, plexiglass nel punto informazioni, professori a distanza e una segnaletica specifica sul pavimento per indicare il percorso da seguire. Queste sono solo alcune delle misure di sicurezza, per contenere l’emergenza Coronavirus, applicate dall’Istituto di Istruzione Superiore “Fermi-Eredia” di Catania. “La nostra priorità è quella di garantire la sicurezza di tutti- ribadisce il primo collaboratore dell’istituto professoressa Francesca Santonocito- da parte nostra facciamo un grosso in bocca a lupo a tutti i ragazzi che si apprestano a sostenere questo esame e specialmente agli studenti che con successo hanno portato a termine i percorsi biennali o annuali di apprendistato. Una modalità, quest’ultima, estremamente efficace per introdurli nel mondo del lavoro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Svegliarsi di notte - I significati secondo la medicina cinese

Alimentazione

Curcuma: proprietà e benefici

Cura della persona

Manicure semipermanente senza lampada - Ecco come

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento