Scuola

I carabinieri tra gli alunni del Boggio Lera per una lezione di legalità

Il capitano Chiara Petrone, della compagnia di Catania Piazza Dante, ha tenuto un incontro con gli allievi del liceo catanese sui temi del cyberbullismo e del revenge porn

Nel quadro delle attività divulgative promosse dal comando generale dell’arma dei Carabinieri per sensibilizzare gli studenti sul tema della legalità il capitano Chiara Petrone, della compagnia di Catania Piazza Dante, ha tenuto un incontro con gli allievi del liceo catanese Boggio Lera. L’ufficiale, che è stato accolto dal dirigente scolastico dell’istituto Donato Biuso, ha coinvolto una rappresentanza degli alunni in una fruttuosa conversazione nel corso della quale ha stigmatizzato il fenomeno che, soprattutto in età adolescenziale, coinvolge i giovani nell’assunzione di sostanze alcoliche e stupefacenti, nonché illustrato i rischi derivanti da un improprio utilizzo di Internet con le sue degenerazioni culminanti in atti di “cyberbullismo” o di “revenge porn”. Gli alunni hanno mostrato vivo interesse per gli argomenti trattati di scottante attualità visto l'ampio uso della tecnologia specie tra i giovani delle loro età.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri tra gli alunni del Boggio Lera per una lezione di legalità

CataniaToday è in caricamento