Domenica, 19 Settembre 2021
Scuola

Il caso del liceo Verga di Adrano, "incompatibilità ambientale": i sindacati protestano

Gli insegnanti chiedono l’intervento immediato dell’Usr, una decisione che porti alla sostituzione del dirigente o al trasferimento di circa 60 professori

La protesta delle 4 sigle sindacali del comparto scuola si sposta a Palermo. Giovedì 29 luglio, dalle 12.00 alle 14.00, si terrà un sit-in di protesta davanti all’Ufficio scolastico regionale, in via Giovanni Fattori 60. La manifestazione è promossa dalle segreterie provinciali e regionali di Fgu Gilda Unams, Uil Scuola, Flc Cgil e Snals Confsal. Le comunicazioni sulla difficile situazione del liceo Verga di Adrano, trasmesse all’Ufficio scolastico regionale, non hanno sortito alcun effetto. E a nulla è valsa la dettagliata relazione sugli ingiustificati comportamenti del dirigente scolastico Vincenzo Spinella, fornita al provveditore agli studi di Catania il 12 luglio scorso.

"Un incontro  scaturito dopo la messa in atto di un sit-in di protesta molto partecipato. A seguito della manifestazione di Catania, il dirigente scolastico avrebbe intensificato l’azione sanzionatoria nei confronti degli insegnanti, revocando le ferie e attivando corsi scolastici contro il parere del Collegio docenti - si legge nella nota dei sindacati - Sono stati avviati altri procedimenti disciplinari e gli 11 commissari interni ai quali era stato revocato l’incarico alla vigilia degli esami di stato sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. L’ultima sanzione in ordine di tempo ha colpito 55 insegnanti con la decurtazione di 2 giorni di stipendio. Gli insegnanti chiedono l’intervento immediato dell’Usr, una decisione che porti alla sostituzione del dirigente o al trasferimento di circa 60 professori, per incompatibilità ambientale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caso del liceo Verga di Adrano, "incompatibilità ambientale": i sindacati protestano

CataniaToday è in caricamento