Giovedì, 21 Ottobre 2021
social

Bevande calde in bicchieri di plastica - Ecco perchè è pericoloso

Uno studio condotto in India ha evidenziato come possa nuocere alla salute bere caffè o bevande calde in bicchieri di plastica

Chiunque di noi nel corso della giornata lavorativa, non avendo la possibilità di recarsi al bar, consuma caffè o bevande calde in bicchieri di plastica. Farebbe però meglio ad evitarlo. 

Uno studio condotto di recente dall'Indian Institute of Technology Kharagpur ha evidenziato che con soli 3 caffè bevuti giornalmente in bicchieri di carta usa e getta si ingeriscono circa 75.000 particelle di microplastica.

I bicchieri di carta utilizzati solitamente hanno uno strato di plastica sottile che, a contatto con il liquido caldo, produce e rilascia microplastiche. Queste microplastiche fungono da vettore a contaminanti (ioni, metalli pesanti tossici ed altri composti organici idrofobici) che se ingeriti regolarmente possono avere effetti nocivi sulla nostra salute.

Per questo motivo si sono voluti identificare i diversi tipi di strati di plastica che vengono utilizzati per fare i bicchieri usa e getta e capire cosa succede quando vengono a contatto con un liquido caldo.  Si è scoperto che 25.000 particelle di microplastiche vengono rilasciate in 100 ml di liquido caldo. Questo significa che chi beve tre tazze di caffè al giorno in bicchieri di plastica è soggetto all'ingerimento di circa 75.000 particelle di microplastica.

Per questo motivo è sempre meglio utilizzare delle soluzioni alternative: bicchieri ecosostenibili e compostabili, tazze di vetro o di ceramica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bevande calde in bicchieri di plastica - Ecco perchè è pericoloso

CataniaToday è in caricamento