social

Calcio in tv? Per il 2021-2022 calo record dei prezzi

Il calcio sul piccolo schermo non ha mai avuto canoni mensili così bassi. I prezzi della Pay TV (in streaming e tradizionale) negli ultimi quattro anni hanno subito un calo decisivo

Guardare il calcio in Tv non è mai stato così 'economico'. Almeno questo è quello che emerge dall'indagine effettuata da Sostariffe.it che ha paragonato i prezzi della stagione 2021-2022 a quelli delle stagioni precedenti.

Per quanto riguarda la Serie A, che come noto è in esclusiva su DAZN, per la stagione in corso sarà necessario un esborso mensile di € 29,99 per poter guardare i match della propria squadra del cuore. Nella stagione 2020-2021 ci volevano € 41,62, in quella 2019-2020 ce ne volevano € 38,94.

Capitolo Champions League. Anche in questo caso assistiamo ad un calo rispetto alle due stagioni precedenti, dove rispettivamente erano necessari € 33 ed € 32. Quest'anno per assistere al campionato europeo per squadre di club più affascinante del mondo basteranno 16,99 euro al mese (è questo il prezzo del pacchetto Calcio di Sky).

Ovviamente per seguire contemporaneamente Serie A e Champions League sarà necessario sottoscrivere due diversi abbonamenti. 

Esistono però sul mercato i pacchetti completi. Ed anche queste formule di abbinamento hanno subito delle riduzioni. Quest'anno sarà necessario spendere circa 40 euro al mese per Serie A e Champions League, mentre in passato ne erano necessari rispettivamente 79, 72 e 44.

Unica eccezione che fa registrare un aumento anzichè una diminuzione è la Serie B: seguire le partite del campionato cadetto costerà in media € 19,97. Un piccolo sconto si potrà avere ovviamente abbinando la Serie B alla Serie A.

Per poter confrontare le offerte e capire cosa conviene (anche tra tv tradizionale e tv in streaming) è possibile farsi aiutare dal sito sostariffe.it al seguente link.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio in tv? Per il 2021-2022 calo record dei prezzi

CataniaToday è in caricamento