Carta d'identità elettronica: si avrà accesso ai servizi della PA

A partire da oggi il possesso della carta di identità elettronica dà accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione

A partire dal 6 aprile 2020 tutti coloro che sono già in possesso della carta di identità elettronica potranno accedere ai servizi della Pubblica amministrazione. Tra i diversi servizi attivi quelli dell'Inps, sanitari, anagrafici di Regioni e Comuni. 

Per poter utilizzare i servizi sarà necessario scaricare l'app 'Cie Id', già disponibile per Android (a breve lo sarà pure per Ios).

L'app è stata sviluppata dal Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano proprio per consentire l'accesso mediante la carta di identità elettronica ai servizi erogati dalla PA ed anche dagli stati membri dell'Unione Europea ai sensi del regolamento UE 910/2014 eIDAS. 

L'app va avviata per la prima volta registrando la propria carta d'identità elettronica, inserendo il PIN di 8 cifre, avvicinando la carta al dispositivo mobile quando richiesto.

Il PIN è rilasciato per la prima metà dal Comune quando si rilascia la carta e la seconda alla consegna stessa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento