rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
social

Città italiane con più incidenti stradali: Catania al 23° posto

In questa classifica, che ha visto scendere per fortuna l'indice di incidentalità (soprattutto a causa delle restrizioni dovute alla pandemia), la città etnea non si colloca nelle prime posizioni

Nel 2020, secondo quanto  riportato dall'ISTAT, la pandemia ha comportato un decremento record degli incidenti stradali e delle persone coinvolte.  Il blocco della mobilità imposto dal Governo ha portato ad un calo del numero di vittime e di feriti per incidenti stradali del 24,5%.

Sulla base di questi dati forniti dall'ISTAT prontobolletta.it ha però redatto una classifica delle città più pericolose dal punto di vista della sicurezza stradale.

Nella classifica delle città con più incidenti stradali Catania si classifica al 23esimo posto con un indice di incidentalità del 4,24%. Questo indice, per fortuna, è fortemente diminuito non solo nel 2020 ma anche nel 2019.

Al 1° posto come città più pericolose dal punto di vista stradale troviamo Bergamo, seguito da Genova, Firenze, Milano, Rimini, Livorno, Bolzano, Monza, Bologna e Bari. Per trovare la capitale Roma bisogna scendere fino al 21esimo posto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città italiane con più incidenti stradali: Catania al 23° posto

CataniaToday è in caricamento