menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Broccoli affogati: un contorno di origine catanese

Il broccolo affogato, del quale oramai ne esistono diverse varianti, nasce però come piatto di contorno tipicamente catanese che fa capolino durante le festività natalizie

Tra i contorni più tipici e caratteristici della cucina siciliana, in particolar modo di quella catanese, ci sono sicuramente i 'broccoli affogati'. Di solito vengono preparati durante il periodo natalizio per accompagnare dei secondi di carne. Anche se parliamo di un contorno così ricco da essere in grado di poter fungere autonomanente da secondo piatto. 

Gli ingredienti coi quali vengono preparati sono i seguenti: broccoli, acciughe, pecorino e vino rosso. 

Broccoli affogati - Come prepararli

Tritare la cipolla ed il prezzemolo. Pulire i broccoli dividendo le cime dal gambo centrale. 

Inizare la preparazione facendo rosolare un po' daglio con 30 g di olio. Quando sarà rosolato, togliere l'aglio ed inserire la cipolla; a metà dell'appassimento della cipolla inserire anche le acciughe scolate dal loro olio. 

E' arrivata l'ora di versare i broccoli, aggiungendo sale e pepe ed un altro po' d'olio. Aggiungere del pecorino ed altre acciughe scolate.

Coprire con il coperchio e lasciare cuocere a fuoco basso per circa mezz'ora. La cottura dei broccoli si effettuerà grazie al vapore che si crea all'interno, non è assolutamente necessario effettuare mescolamenti. 

Una volta trascorsi 30 minuti, aggiungere del vino rosso (quest'ultimo Catania, a Palermo si usa quello bianco) e condire con il prezzemolo mescolando il tutto con cura solo per fare amalgamare il prezzemolo. Lasciare cuocere per altri 25 minuti. 

Il risultato sarà ottimale solamente nel momento in cui i broccoli saranno morbidi. Se nel corso della cottura ci si dovesse accorgere che c'è poco liquido è bene aggiungere un po' di brodo vegetale. 

E' possibile, una volta ultimata la cottura, poter aggiungere dei pezzi di olive nere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento