Mercoledì, 22 Settembre 2021
social

Come proteggere la propria auto dai raggi del sole

La nostra auto, esposta ai raggi solari, va incontro a tanti pericoli: alcuni piccoli accorgimenti ci possono però permettere di farla durare di più nel tempo

In estate coloro che non hanno un garage o non decidono di parcheggiare la propria auto dentro una autorimessa devono fare molta attenzione agli effetti che le alte temperature possono avere sul nostro veicolo.

Per questo motivo ecco alcuni consigli che possono tornare utili.

Parcheggio all'ombra - Vale la pena, dovunque si sta andando, uscire anche 10-15 minuti prima la mattina per poter avere la possibilità di cercare e trovare un parcheggio all'ombra (soprattutto se la macchina deve stare ferma tutto il giorno). Lasciare la macchina al sole significa far raggiungere all'abitacolo delle temperature elevatissime e mal tollerabili.

Teli o parasole - Sia la carrozzeria che gli interni soffrono particolarmente l'azione dei raggi solari. Per questo motivo non può mancare un telo protettivo o un parasole per preservare almeno gli interni ed evitare il deterioramento della carrozzeria (dopo troppe ore al sole rischia di sbiadire, di far ingiallire i fari e di far in generale cambiare aspetto alla vettura).

Lavaggi frequenti - La macchina nel periodo estivo va lavata almeno una volta al mese per eliminare lo sporco e la polvere dalla vernice e per non far perdere brillantezza agli elementi trasparenti come vetri e fari.

Carrozzeria - Per evitare il processo di corrosione della vernice della carrozzeria un consiglio utile è quello di applicare cera con potere sigillante. Se le parti in vetro o verniciate si sono già ingiallite possono essere lucidate con prodotti ad hoc e tornare splendenti. Esistono inoltre anche prodotti che contengono fattori di protezione UV, ossia sono uno scudo contro i raggi solari.

Condizionatore - Se la macchina è bollente, prima conviene far arieggiare l'interno aprendo forte e finestrini e solo successivamente accendere il condizionatore. Non va inoltre dimenticato che per evitare degli shock dal punto di vista termico la temperature all'interno dell'abitacolo deve essere solo di 5 gradi inferiore rispetto a quella esterna. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come proteggere la propria auto dai raggi del sole

CataniaToday è in caricamento