rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
social

Ecobonus moto e scooter - Come ottenerli nel 2022

Anche per quest'anno il Governo ha previsto un fondo destinato ad incentivare l'acquisto di motoveicoli elettrici o ibridi: ecco come poterne beneficiare

Anche per il 2022 il Governo ha previsto 'ecobonus' per moto e scooter. A partire dalle ore 10 del 13 gennaio 2022 sarà riaperta la piattaforma ecobonus.mise.gov.it attraverso la quale i concessionari potranno attivare gli incentivi per i clienti che vorranno acquistare ciclomotori e motocicli ibridi o elettrici.

I fondi disponibili sono 20 milioni di euro. Il contributo è rivolto a coloro che acquistano un veicolo elettrico o ibrido nuovo di fabbrica delle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e e sarà calcolato sulla percentuale del prezzo d'acquisto.

- 30% per gli acquisti senza rottamazione fino ad un massimo di € 3.000,00

- 40% per gli acquisti con rottamazione di un vecchio motorino (da Euro 0 ad Euro 3) fino ad un massimo di € 4.000,00

Lo sconto viene applicato direttamente al momento dell’acquisto di ciclomotori e motocicli elettrici o ibridi, a due, tre o quattro ruote, senza limiti di potenza. Il veicolo può essere acquisito anche in leasing

Come specificato sopra l'acquirente non deve fare assolutamente niente, sarà il concessionario a doversi collegare alla piattaforma e prenotare i contributi secondo la disponibilità delle risorse e ricevere una ricevuta di registrazione della prenotazione.

Entro 180 giorni dalla prenotazione deve confermare l'operazione, comunicando il numero di targa del nuovo veicolo consegnato ed allegando la documentazione.

Il contributo viene erogato dal venditore all'acquirente mediante la compensazione con il prezzo d'acquisto. Il tutto verrà poi recuperato dal venditore tramite credito d'imposta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecobonus moto e scooter - Come ottenerli nel 2022

CataniaToday è in caricamento