Martedì, 21 Settembre 2021
social

Immunità da Covid-19: ecco quanto potrebbe durare

Tre studi condotti sul Covid-19 hanno evidenziato che l'immunità al virus, per coloro che lo hanno contratto, duri molto di più del previsto

Come sottolineato da 'QuiFinanza' sono stati ultimamente effettuati tre diversi studi per individuare quanto dura l'immunità al Covid-19

La ricerca condotta dall'Istituto di Immunologia di La Jolla University in California ha voluto studiare la resistenza della memoria immunitaria in chi ha contratto il Covid-19 ed è emerso che si ha un'attivazione della risposta immunitaria a partire dal settimo giorno successivo all'infezione. L'aumento più considerevole di anticorpi si ha però tra la seconda e la terza settimana (si va anche vicini alla percentuale del 100%).

Un secondo studio condotto in Australia ha invece evidenziato come l'immunità da Covid-19, per coloro che lo hanno già contratto, dura almeno 8 mesi. E' stato rilevato che nella maggior parte dei pazienti, per circa 8 mesi successivi all'infezione, continua ad esserci la presenza di cellule B (che aumentato la loro presenza) della memoria che riconoscono uno dei due componenti del virus. 

Il terzo studio, effettuato in Corea del Sud su 58 pazienti che hanno contratto il Covid-19, ha evidenziato anche in questo caso la presenza di alti tassi di anticorpi in pazienti che avevano sviluppato l'infezione almeno 8 mesi prima

Il sistema immunitario di queste persone sarebbe stato quindi in grado di rispondere in modo positivo ad un ulteriore 'tentativo' di infezione in quanto la riduzione delle cellule immunitarie è molto lenta e graduale. 

Ad ulteriore conferma della bontà di questo studio la circostanza che molti pazienti sopravvissuti alla SARS presentano delle cellule immunitarie anche 17 anni dopo la loro guarigione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immunità da Covid-19: ecco quanto potrebbe durare

CataniaToday è in caricamento