Smartphone: addio alla Sim, arriva l'e-Sim

Gli smartphone del prossimo futuro non saranno più dotati di una Sim fisica, ma di una e-Sim virtuale che darà molti vantaggi agli utenti ed agli operatori

Negli USA sono già utilizzate, adesso sono arrivate pure in Italia. Parliamo delle eSim, che non si inseriscono manualmente nello smartphone ma si caricano semplicemente in memoria con un codice. 

A poco a poco prenderanno il posto dei piccoli chip e faranno sì che gli smartphone non avranno più gli slot per le classiche Sim.

Lo smartphone conterrà quindi la tecnologia necessaria per agganciarsi alla rete cellulare di qualunque operatore implementi questo standard. I primi operatori che si sono attivati sotto questo punto di vista sono Wind Tre e Tim.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vantaggi della eSim

- minori costi logistici legali alle sim fisiche
- la gestione di un remoto di una esim agevola la portabilità, venendo meno la possibilità di sostituire fisicamente la sim qualora si dovesse optare per un cambio di operatore
- basterà una chiamata al servizio clienti per spostare i dati su una nuova utenza
- si eviterà di perdere i numeri di telefono salvati sulla Sim e non trasferiti in caso di cambio operatore
- non essendo estraibile, uno smartphone dotato di e-Sim sarà sempre rintracciabile dal produttore e dal gestore in caso di furto e smarrimento
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Duplice omicidio di Librino, 5 fermati vicini ai Cursoti milanesi

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento