Malaseno.it a sostegno delle imprese siciliane - Registrazione gratuita sul portale delle vendite e-commerce

Il magazzino online, incentrato sul 'Made in Italy', darà la possibilità a tutte le aziende nazionali e siciliane in particolare di registrarsi gratuitamente sul portale e vendere i propri prodotti per ovviare alla necessità di chiudere alle ore 18 come vuole l'ultimo DPCM in tema di emergenza Covid-19

Merita una menzione ed un plauso l’idea del piccolo imprenditore trapanese Di Giovanni Antonino, classe ’97 che il primo Agosto 2020 ha deciso di lanciare Malaseno.it, un grande magazzino online incentrato sul “Made in Italy”, per prestare sostegno a tutte le aziende italiane, senza alcun vincolo per la categoria merceologica trattata.

L’idea è quella di accomunare tutte le attività registrate in Italia cercando di contrastare la concorrenza delle grandi multinazionali, soprattutto in questo periodo di crisi, incentivando l’acquisto presso negozi locali.

Le attività locali possono registrarsi al magazzino e offrire i propri prodotti online, i clienti possono ordinare comodamente da casa e pagare con metodi di pagamento virtuali sicuri.

L’obiettivo di Malaseno è quello di riuscire a coprire tutte le attività dell’intero territorio nazionale. Il progetto è incentrato sulla collaborazione con i suoi venditori e non sulla concorrenza con essi.

Questo e-commerce permette di fare acquisti nelle attività della propria città, il tutto comodamente da casa tramite il sito internet o l’applicazione dedicata. Il progetto è strutturato in modo da aiutare le attività a restare aperte online nel rispetto del DPCM in vigore.

Le attività commerciali che vogliono vendere i propri prodotti su Malaseno.it possono farlo registrandosi all’e-commerce, il servizio è offerto gratuitamente fino al 31 dicembre 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento