Grammy Awards targati 'Sicilia': Sissy Castrogiovanni al ballottaggio per 4 nominations

In ballottaggio per le nominations per 4 Grammy Awards l’album “Terra” della siciliana Sissy Castrogiovanni, con una fusione tra tradizione afroamericana e radici siciliane

La Sicilia sarà protagonista ai prossimi 'Grammy Awards' con la cantante, compositrice, arrangiatrice e docente Sissy Castrogiovanni

Nel  corso degli anni con la sua travolgente personalità artistica e il fascino della sua voce Sissy ha incantato pubblico e critica ricevendo consensi - da Downbeat Magazine e Jazziz Magazine allo spagnolo El Pais - che le hanno portato importanti apparizioni su palchi di rilievo e festival jazz internazionali negli Stati Uniti, Sud America ed Europa, inclusi la storica Symphony Hall di Boston e il Parlamento Europeo. Il primo lavoro discografico, “Intra Lu Munnu”, ha creato nel 2013 un forte interesse mediatico negli Stati Uniti per il suo stile innovativo, al quale la critica americana da allora si riferisce con il termine “Sicilian Jazz”.

Tra le più prestigiose collaborazioni, i concerti con il leggendario cantante e multi-Grammy Awards winner Bobby McFerrin e le esibizioni con luminari del jazz come Jack DeJohnette, Patrice Rushen e il produttore vincitore dei Latin-Grammy Javier Limon.

Il suo nuovo album “Terra”, uscito a maggio 2020, è attualmente al ballottaggio per le Nomination 4 categorie: “Best Vocal Jazz Album”, per il brano “Gandalf” “Best Arrangement, Instruments & Vocals” e “Best Improvised Jazz Solo”, e “Best Engineered Album”.

Scritto ed arrangiato da Sissy (ad eccezione degli ultimi due brani presi in prestito dalla tradizione siciliana), “Terra” si presenta come una sintesi di culture musicali: da un lato un cuore jazz con strumentazione ed elementi armonici/improvvisativi caratteristici della tradizione afro-americana, dall’altro le radici siciliane e le influenze africane che si presentano nelle scelte ritmiche e vocali, con i testi in dialetto scritti dalla stessa autrice. Rilevante, negli arrangiamenti, l’inserimento di alcuni strumenti caratteristici della musica siciliana: il marranzano, la zampogna/ciaramella ed i tamburi siciliani.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento