Sabato, 18 Settembre 2021
social

Poste Italiane proroga il servizio Seguimi per i comuni etnei colpiti da sisma 2018

Per agevolare i cittadini dei novi comuni catanesi colpiti dal sisma del dicembre 2018, Poste Italiane estende fino 31 maggio 2021 la possibilità di poter usufruire gratuitamente del servizio “Seguimi”

Per agevolare i cittadini dei novi comuni catanesi (Aci Bonaccorsi, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Acireale, Milo, Santa Venerina, Trecastagni, Viagrande e Zafferana Etnea) colpiti dal sisma del dicembre 2018, Poste Italiane informa che è stata estesa fino 31 maggio 2021 la possibilità di poter usufruire gratuitamente del servizio “Seguimi”.

Il servizio, dedicato a tutti coloro che non hanno ancora definito la propria situazione abitativa, permette di ricevere automaticamente la posta dal vecchio al nuovo indirizzo, è valido per la corrispondenza destinata sia in Italia che all'estero e può essere attivato contattando il numero verde 800.003.333. 

Con questa iniziativa Poste Italiane intende ribadire ancora una volta la propria vicinanza alle popolazioni colpite da calamità naturali.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane proroga il servizio Seguimi per i comuni etnei colpiti da sisma 2018

CataniaToday è in caricamento