social

Riforma delle pensioni - Si va verso l'inserimento della 'Quota Mamma'

Si va verso una riforma del 'Sistema Fornero' richiesto a gran voce dai sindacati all'attuale Ministro del Lavoro Andrea Orlando

Il mondo delle pensioni potrebbe essere presto stravolto da una nuova riforma, richiesta a gran voce dai sindacati per abbandonare la 'Riforma Fornero', una delle più contestate della storia della Repubblica. Ecco, nello specifico, cosa hanno chiesto i sindicati al Ministro del Lavoro Andrea Orlando.

In primis una flessibilità in uscita, che preveda la possibilità di andare in pensione a 62 anni o con 41 anni di contributi. Ed ancora pensioni di garanzia per i giovani, riconoscimento del lavoro di cura e della maternità per le donne.

E non è da escludere che possa essere prevista, come proposto tempo fa da Mara Carfagna, anche la cosidetta 'Quota Mamma'.

Ossia un provvedimento dedicato alle donne con figli che consenta di anticipare di 12 mesi per ogni figlio l'età della pensione oppure incrementare il coefficiente di calcolo della pensione per ogni figlio.

L'obiettivo effettivo di questo tipo di misura è quello di riconoscere come vero e proprio lavoro anche il periodo di maternità delle donne e quindi concedere come premio questo 'sconto' sull'età pensionabile a seconda dei figli a carico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riforma delle pensioni - Si va verso l'inserimento della 'Quota Mamma'

CataniaToday è in caricamento