← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Ricerchiamo giovani talenti

Via Gustavo Vagliasindi, 9 · Borgo

Questa volta siamo proprio alla frutta e raccontarvi questo mi rende sempre più convinto che c'è qualcosa da fare!
Forse pubblicare un vademecum dove spiegare come riconoscere gli annunci di lavoro "truffa" sarebbe anche d'aiuto, ma secondo me trovare un posto dove raccontare e mettere insieme tutte le nostre esperienze credo sia meglio, così vi parlo della mia ultima avventura!

Un lunedì pomeriggio di qualche settimana fa mi trovo davanti questo tipo di annuncio su di un popolare sito di job searching.
Preciso che non sono riuscito a trovare lo stesso annuncio a cui ho risposto perchè lo avranno prontamente eliminato ma sono riuscito a trovare qualcosa di simile e sempre della stessa azienda. Che poi mi chiedo cosa potevo aspettarmi da un'azienda che si chiama così

Leggete bene, le mansioni riguardano l'ambito amministrativo, segreteria, gestione archivio (che in quello che ho letto io era gestione magazzino) e back office.

A questo punto inoltro la mia candidatura senza grilli per la testa, molto titubante ormai, ma speranzoso.
Mi richiamano e mi propongono il colloquio per il mercoledì.

Al solito arrivi li, tutto bello elegante, camicetta, concentrato sulla dialettica e sul parlare un buon italiano: "Salve sono V.D., avevo un appuntamento con voi oggi per un colloquio".

Appartamento arredato al minimo indispensabile sedie e quadri vari e mi siedo a fare l'intervista con l'interessata che fa subito tutto per mettermi a mio agio ed elogiare l'azienda, i profitti e tutte robe che a sentirle sembrano come la solita tiritera imparata a memoria.
Iniziamo a parlare di tutte le mie esperienze e mi viene chiesto più volte la qualità e la preparazione che ho sull'uso del computer, programmi come Excel e varie applicazioni, così in me si accendeva sempre più la speranza.
Chiedo esplicitamente poi che non mi vengano proposte robe tipo scrivanie con un telefono e chiamate promozionali varie, oppure porta a porta dato che loro sono una "rinomata azienda" di marketing e pubblicità e fa un esempio su una piramide, dove da loro funziona così, piu sei bravo e più scali questa piramide ed io le rispondo prontamente che un po' di questi scalini per salire la piramide li ho già fatti ed il mio Curriculum è li a dimostrarlo!
L'interessata che si occupava di colloqui mi propone la prova per il venerdì, che io ovviamente accetto!

Arriva il venerdì e ci troviamo in quattro nella saletta di questo ufficio, tre ragazzi ed una ragazza. Così cominciamo a fare conoscenza e scambiare due parole e qualche dubbio che era venuto anche a loro sopratutto perchè poi ci rendiamo conto che di Excel ne ha parlato con tutti.

Arriva il mio turno e questa mi presenta la mia tutor che mi illustrerà di cosa si tratta il lavoro e salutandomi esclama: "buona colazione e buona giornata…" ed io nella mia mente ripensavo a sto "buona colazione" (come per dire andiamo al bar?) mentre quasi spinto venivo accompagnato dalla tutor verso una porta che dava sul cortile del complesso senza farti passare davanti agli altri ragazzi.

Un minuto dopo mi trovo subito per strada pronto per il porta a porta!! Non volevo crederci e parlando con la mia tutor molto indispettito, anzi incazzato, le spiego tutte le ragioni e le chiedo con complicità se questa è o no una vera presa per il culo!
Lei non cede e mi incoraggia dicendo che non è porta a porta ma "acquisizione clienti", che devo essere ambizioso, in fondo anche lei fa porta a porta e tutto questo fa parte del lavoro, poi secondo lei a me non dovrebbe venire difficile.

La cosa di cui mi pento è solo quella di non essere rimasto davanti ai cancelli di quel complesso ad avvertire gli altri ragazzi.

Ennesima presa per i fondelli da parte di queste aziendine da quattro soldi che ti dicono di appartenere a holding internazionali, ti parlano di crescita professionale e guadagni spropositati!!

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento