La settimana del Pianeta Terra in Sicilia

Tantissimi gli appuntamenti che si apprestano ad essere vissuti in tutta Italia dal 4 all'11 ottobre per celebrare il pianeta Terra: per quanto riguarda la provincia di Catania ci si potrà recare alla Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia di Caltagirone

Sono oltre 50 in tutta Italia i geositi visitabili dal 4 all'11 ottobre in occasione de La Settimana del Pianeta Terra, iniziativa nata con lo scopo di fare uscire le scienze dalle stanze accademiche, e fare conoscere al pubblico le meraviglie del patrimonio italiano, che a volte abbiamo a pochi passi da casa senza saperlo. Per una intera settimana l'Italia diventerà un
enorme laboratorio geologico: si potranno scoprire grotte, laghi, fiumi, colline, ghiacciai, vulcani, dove osservare la storia della nostra Terra, e anche miniere, siti preistorici, musei, osservatori astronomici, cantine sotterranee e molto altro per capire le interazioni con le popolazioni che l'hanno abitata e come queste abbiano influito sul suo attuale aspetto.

Per quanto riguarda la provincia di Catania, dal 5 al 9 ottobre 2020, l'appuntamento è presso la Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia, Via Sirio 1, Frazione Santo Pietro, Caltagirone (CT). Cliccando qui è possibile dare uno sguardo a tutti gli appuntamenti in Italia.

La Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia ha lo scopo di affrontare i problemi della tecnica agraria in clima caldo arido, per migliorare la produzione agraria, particolarmente quella cerealicola. Tali compiti istituzionali vengono espletati tramite la sperimentazione e la ricerca di base ed applicata, affrontando tutte le tematiche connesse alla interdisciplinarietà delle materie trattate. Compito della Stazione è, inoltre, la promozione di ogni attività connessa con l'incentivazione della produzione in agricoltura.

Al mantenimento dell'Ente provvede per una parte la Regione Sicilia, per una parte gli Enti consorziati. La Stazione ha anche proprie fonti di finanziamento che provengono dai contributi di particolari programmi di ricerca nazionali ed esteri, nonchè dalle royalties delle varietà di specie agrarie costituite dall'Ente stesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stazione da sempre si è contraddistinta, a livello nazionale ed internazionale, nel settore cerealicolo per i risultati raggiunti. In questi anni la Stazione in collaborazione con i centri di educazione Ambientale si è anche impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali sono sostenibili i modelli alimentari che hanno un basso impatto ambientale e contribuiscono alla sicurezza alimentare e ad uno stile di vita sano per le generazioni attuali e future. Iscrizione obbligatoria entro il 03/10/2020 - Ingresso libero. Modalità di iscrizione: mail: ing.francesco.cancellieri@gmail.com. Numero massimo partecipanti: 100.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento