Iphone e Covid-19: iOS versione 13.5, ecco la funzionalità 'contact tracing'

L'ultima versione di iOS, il sistema operativo della Apple, prevede la presenza del 'contact tracing', che permette di individuare la presenza di contagiati dal Covid-19

Novità importante in casa Apple. E' stata appena rilasciata la versione 13.5 di iOS che prevede una nuova funzionalità, chiamata 'contact tracing', fondamentale per tracciare i contagiati da Covid-19.

E' uno degli assi portanti sui quali si base l'app 'Immuni', scelta dal Governo italiano per cercare di monitorare i contagi ed intervenire nel caso di individuazione di nuovi focolai o di contatti con persone positive al virus. 

Questo sistema di 'Contact tracing' è integrato direttamente all'interno del sistema operativo ma gli utenti possono disattivarlo premendo un semplice tasto (lo si potrà fare però quando verrà rilasciata anche l'app 'Immuni').

Per attivarlo, invece, bisogna entrare in 'Impostazioni', premere su 'Privacy', 'Salute' e attivare la funzione 'Covid-19 Exposure Logging'.

Al momento ogni iPhone è però già in grado di riconoscere quando un utente indossa la mascherina e propone un sistema alternativo di riconoscimento al FaceID.

Per controllare se la versione 13.5 di iOS è già disponibile bisogna andare su 'Impostazioni', 'Generali', ed infine su 'Aggiornamento software'. Se viene segnalata la presenza dell'update si potrà scaricarlo ed installarlo per utilizzare queste ultime funzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento