La XIV Biodomenica, anche a Catania si festeggia il biologico

La manifestazione organizzata da AIAB, Legambiente e Coldiretti festeggerà il bio italiano, un settore in continua crescita.

Domenica 6 sarà il giorno della XIV edizione della "Biodomenica", la campagna nazionale di promozione e informazione dedicata al biologico, che si svolgerà anche a Catania. La giornata è organizzata da Aiab (Associazione Italiana Agricoltura Biologica), Coldiretti e Legambiente.Durante tutta la giornata gli amanti del biologico, ma anche coloro che hanno la curiosità di conoscere meglio il mondo del bio made in Italy, alle falde dell'Etna troveranno pane per i loro denti, un pane ovviamente bio. Quest'anno la "Biodomenica" è inserita nelle attività del progetto Europeo "Mind The CAP", che ha come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini europei sulla Nuova Politica Agricola Comune. Nella giornata sono molte le iniziative che si svolgeranno. Ci saranno degustazioni che faranno scoprire sapori genuini, insegnamenti portati avanti dalle numerose fattorie didattiche, laboratori dimostrativi per i più piccoli. Sono in programma incontri, dibattiti e convegni per promuovere maggiori incontri tra produttori, cittadini , associazioni, istituzioni e consumatori in modo da favorire la conoscenza del mondo bio, sostenibile e di qualità.

L'occasione sarà il luogo d'incontro tra tutti i fattori che hanno reso l'agricoltura biologica una realtà in crescita, e in controtendenza rispetto al passivo che sta generando l' agroalimentare. Ogni anno nuovi consumatori si avvicinano al mondo del biologico, facendone spesso, elemento fondamentale della propria alimentazione. L'agricoltura biologica nel contesto italiano odierno, vuol dire parlare di un modello vincente di Green Economy, di rapporto con l'ambiente, tutela della biodiversità, di rispetto della salute, riscoperta del gusto, e di consumo consapevole oltre al constatare come nel tempo questo settore sia diventato tassello importante anche per l'aspetto occupazionale e di finanza etica. Finanza etica che per il biologico non può prescindere da una ferma presa di posizione, ribadendo in ogni contesto il NO all'introduzione di coltivazioni OGM.

Durante la giornata per riaffermare la propria posizione a favore di un'agricoltura sostenibile, le associazioni presenteranno ai cittadini un sondaggio dal titolo "Il Bio ha 10 domande per te" col quale si cercherà di conoscere, e far comprendere ulteriormente l'importanza di questo settore oltre di come debba restare libero dagli organismi geneticamente modificati.

Lunedì 7 ottobre: la manifestazione è stata rimandata al 27 ottobre.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
CataniaToday è in caricamento