Catania-Atalanta 2-0 | Nel grigiore generale spuntano Gomez e Seymour

Una partita decisamente noiosa viene decisa da una grande invenzione di Gomez, che alla mezz'ora trova una prodezza balistica che sblocca il risultato, e dal gol nel finale del cileno Seymour

Un Catania compassato ma cinico ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo battendo per 2-0 un'Atalanta irriconoscibile. A decidere la gara un gioiello di Gomez nel primo tempo e il primo gol in rossoazzurro di Seymour nel finale di match. Con questi tre punti l'undici di Montella sale a quota 46 mentre la squadra bergamasca resta ferma a 40.

IL MATCH - La partita comincia con ritmi blandi e il Catania, complici le assenze di Almiron, Izco e Barrientos, non riesce ad innalzare la qualità delle giocate. Per circa mezz'ora non c'è un mezzo tentativo di tiro in porta e sia Terracciano che Consigli fanno da spettatori non paganti. Al 31', però, al primo tiro in porta, il risultato si sblocca: Gomez dai venticinque metri trova un destro potentissimo che si insacca sotto l'incrocio alle spalle di un incolpevole Consigli. L'Atalanta prova a rispondere al 37' con un calcio di punizione di Gabbiadini dal limite che, però, termina alto. Ben più pericoloso al 44' Legrottaglie che di testa, su una punizione calciata da Lodi, colpisce il palo pieno a Consigli battuto. E' l'ultimo sussulto di un brutto primo tempo vivacizzato solo dal gol di Gomez e dal palo di Legrottaglie.

La ripresa comincia con gli stessi ventidue della prima frazione e anche con gli stessi ritmi: tanta lentezza e pochissime palle gol. A vivacizzare la contesa ci prova al 58' l'Atalanta: cross da destra di Moralez per l'inserimento sul versante opposto di Bonaventura che devia con la punta del piede trovando la pronta risposta di Terracciano, al suo primo vero intervento del match. Inizia la girandola di cambi e se si eccettua un tiro alto di Moralez e un tiro-cross pericoloso di Gomez, non succede nient'altro fino al 74', minuto nel quale Bergessio dà segni di vita: l'argentino si gira in un fazzoletto al limite e lascia partire un diagonale mancino che si spegne non di molto sul fondo alla sinistra di Consigli. Quando la partita si avvia alla conclusione, il Catania mette in ghiaccio il risultato: all'85', su un cross innocuo, Consigli si addormenta e viene 'scippato' della sfera da Bergessio che appoggia all'accorrente Catellani. L'ex attaccante del Sassuolo tira potente ma centrale trovando la respinta del portiere bergamasco che, però, sulla parabola conseguente, si appisola nuovamente permettendo allo stesso Catellani di appoggiare a Seymour che a porta vuota scrive il suo primo gol rossoazzurro e il 2-0. Il resto è 'garbage time' nel quale non succede nulla: il Catania torna alla vittoria dopo il ko interno con il Lecce mentre l'Atalanta resta ferma a quota quaranta punti.

LA SVOLTA DEL MATCH - Il gioiello balistico di Gomez ha sancito la svolta del match. In una gara brutta e con poche occasioni da rete, infatti, solo con un'invenzione personale come quella del 'Papu' la partita si sarebbe sbloccata, come effettivamente avvenuto. Di seguito il gol di Seymour ha solo fortificato il risultato.

TABELLINO

CATANIA(4-3-3) - Terracciano; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Biagianti(88'Ricchiuti), Lodi, Seymour; Lanzafame(67'Catellani), Bergessio, Gomez(84'Llama). A disposizione: Kosicky, Capuano, Motta, Suazo. Allenatore: Vincenzo Montella

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ATALANTA(4-4-1-1) - Consigli; Bellini, Lucchini, Stendardo, Peluso; Schelotto(59'Tiribocchi), Cazzola, Carmona, Bonaventura(80'Ferreira Pinto); Moralez; Gabbiadini(74'Carrozza). A disposizione: Frezzolini, Manfredini, Raimondi, Cigarini. Allenatore: Stefano Colantuono.

Arbitro: Romeo di Verona

Marcatori: 31'Gomez(C), 85'Seymour(C)

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Lanzafame(C), Legrottaglie(C), Carmona(A), Peluso(A), Bellusci(C)

LE PAGELLE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento