Catania-Lecce, le pagelle: Barrientos funambolico, Gomez spento

Il migliore in campo è Barrientos, rifinitore e terminale di praticamente tutte le azioni dei rossoazzurri. Fra i peggiori spiccano Gomez e Bellusci

Ecco le pagelle di Catania-Lecce. Barrientos faro, Gomez sottotono

CATANIA(4-3-3) - Carrizo 5,5; Motta 6, Legrottaglie 6, Bellusci 5(84'Llama sv), Marchese 6; Izco 6, Lodi 6, Almiron 5,5(28'Seymour 6,5); Gomez 5(77'Catellani sv), Bergessio 6,5, Barrientos 7. Allenatore: Vincenzo Montella

LECCE(3-5-2) - Benassi 7; Oddo 5,5, Miglionico 6, Tomovic 6; Cuadrado 5,5(87'Bertolacci sv), Giacomazzi 4,5, Delvecchio 6, Blasi 5(79'Corvia 6,5), Brivio 4,5(60'Di Matteo 5,5); Muriel 6,5, Di Michele 6. Allenatore: Serse Cosmi

ARBITRO: De Marco 4,5 - Assieme ai suoi collaboratori ne combina di cotte e di crude: il gol di Bergessio è irregolare, l'espulsione di Carrizo pare troppo fiscale e per tutto l'arco della gara fischia in modo piuttosto confuso.

MIGLIORI TODAY

Barrientos 7 - Tutte le azioni del Catania partono o finiscono con lui. Mette in porta almeno tre volte Bergessio, provoca il gol del vantaggio con un fantastico sinistro a giro e nel primo tempo sfiora il gol stratosferico con un vellutato pallonetto fuori misura di qualche centimetro. Sembra essere tornato ai suoi livelli.

Bergessio 6,5 - Sotto porta non è sempre precisissimo ma si danna l'anima e si fa trovare sempre nel posto giusto come dimostra il gol del momentaneo 1-0, anche se in leggero fuorigioco.

Seymour 6,5 - Entra poco dopo la metà della ripresa al posto dell'infortunato Almiron e dimostra di poter fornire il suo apporto alla causa: ha tanta corsa e, assieme a Izco, recupera tanti palloni vaganti in mezzo al campo.

PEGGIORI TODAY

Gomez 5 - Se Barrientos è sugli scudi, lui gioca a nascondino. Annulla ma viene anche annullato da Cuadrado e se si eccettua per uno spunto nel recupero del primo tempo, non lo si vede mai fino al momento della sua sostituzione.

Bellusci 5 - Patisce tantissimo Muriel, si becca un giallo dopo dieci minuti e, dulcis in fundo, si divora il gol del 2-0 che avrebbe messo in ghiaccio il risultato. Giornata no.

Carrizo 5,5 - Praticamente mai impegnato per 89', nel finale paga l'eccessiva smania di vittoria: protesta inutilmente per un fuorigioco che non c'è beccandosi due gialli in pochi secondi anche se il secondo pare essere troppo fiscale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento