rotate-mobile
Sport

Il Catania Beach Soccer batte 5-1 l’Ecosistem Lamezia e passa ai quarti di Coppa Italia

Prossima sfida contro l'Adriatica Immobiliare Cagliari, qualificata al turno successivo come miglior perdente degli ottavi

Primi assaggi di Coppa Italia per il Catania Beach Soccer, detentore del trofeo, opposto all'Ecosistem Lamezia alla "Beach Arena Bell'Italia Village" di Lignano Sabbiadoro. Concentrazione massima per questo impegno e, soprattutto, per la manifestazione, che non avrà come protagonista Ozu Moreira, convocato della propria Nazionale, impegnata al Mundialito nelle Isole Canarie. Gara che fatica a decollare, a provocare i primi sussulti è il tentativo al volo di Borer, che si stampa sul “legno” alla sinistra di Martino. Lamezia pericoloso con Ferrara, spina nel fianco della retroguardia avversaria: la conclusione del numero 8 viene murata da Paterniti, poi lo stesso Ferrara ha la possibilità per sbloccarsi, ma apre troppo il destro, calciando a lato da favorevole posizione. Gli etnei provano a scuotersi, Gori impegna Martino, bravo a protezione del proprio palo. Il gol arriva a 2' dal termine della frazione: pallone che spiove centralmente dalle parti di Gori, a segno col mancino.

Sbloccata la partita, Sanfilippo scambia con Zurlo, triangolo chiesto ed ottenuto, poi Rosi travolge l'italo-spagnolo, abile a guadagnarsi il rigore e a trasformarlo di sinistro all'angolino (2-0). Nei secondi 12’ di gioco inizia forte l'Ecosistem Lamezia, che spaventa Battini colpendo la traversa e al 4' dimezza lo svantaggio con l’angolata punizione di Giampà. Un minuto dopo, Cristiano sfiora il pareggio, sventato dall’attento portiere. Gori riceve (6’) da Battini e in acrobazia cala il tris, firmando il 3-1. Lo scatenato Gori chiude poi i conti con una spettacolare rovesciata, che gli vale la tripletta personale. Negli ultimi minuti, dominio degli uomini allenati da Mendes, che, dopo aver fallito diverse propizie opportunità, vanno nuovamente a segno grazie al capitano Fred Cabral, che con un'azione insistita e caparbia suggella la propria brillante prestazione. Nei quarti di finale, sfida contro l'Adriatica Immobiliare Cagliari, qualificata al turno successivo come miglior perdente degli ottavi.

Catania Beach Soccer-Ecosistem Lamezia 5-1 (2-0; 2-1; 1-0)
Marcatori: 10' pt Gori, 11' pt Sanfilippo, 4' st Giampà, 6' st Gori, 10' st Gori, 7'tt Fred.
Catania Beach Soccer: Paterniti, Campagna, Antonio, De Nisi, Sanfilippo, Borer, Zurlo, Gori, Orofino, Be Martins, Fred, Battini. All. Mendes.
Ecosistem Lamezia Soccer: Martino, Schirripa, S. Mercurio, Ferrara, Canino, Rosi, Cristiano, Verso, Giampà, A. Mercurio. All. Notaris.
Arbitri: Michelangelo Tranchina di Udine e Oscar Ozzella di Benevento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Catania Beach Soccer batte 5-1 l’Ecosistem Lamezia e passa ai quarti di Coppa Italia

CataniaToday è in caricamento