Fiorentina-Catania 2-0 | Montella imbriglia il Catania: Jovetic-Toni da ko

Un Catania bloccato da un ottimo assetto tattico impostato dall'ex tecnico rossoazzurro Montella, cade per la prima volta in campionato perdendo 2-0 a Firenze. Di Jovetic e Toni le reti del match

E' l'ex tecnico rossoazzurro Montella ad offrire il primo dispiacere in campionato al Catania di Maran: al Franchi, la Fiorentina batte con un secco 2-0 un Catania imbrigliato dal tecnico napoletano, aiutato nel suo compito da uno straripante Jovetic, autore del gol dell'1-0 e assist-man nel secondo gol siglato da Toni. Il Catania, quindi, resta a quota quattro in classifica mentre la Fiorentina di Montella sale a quota sei.

IL MATCH - La gara comincia con una fase di studio lunghissima che, fatta eccezione per un tiro centrale dal limite di Migliaccio al 9', si protrae praticamente per tutto il primo tempo. Nel finale di frazione, però, al primo vero tentativo verso la porta rossoazzurra, la Fiorentina sblocca il risultato: al 43', in seguito ad una veloce ripartenza scaturita probabilmente da un fallo su Almiron non sanzionato da Doveri, Jovetic calcia dal limite di sinistro trovando un diagonale stretto sul primo palo che trafigge Andujar, forse partito in leggero ritardo sulla conclusione del montenegrino. Il Catania non ha tempo per abbozzare una reazione immediata e al riposo il punteggio (bugiardo) vede la Fiorentina in vantaggio grazie alla solita invenzione di Jovetic.

La ripresa inizia con il Catania che cambia: dentro Castro, fuori uno spento Almiron con i rossoazzurri che passano dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Gli 'elefanti' provano a farsi vedere dalle parti di Viviano già al 48': scambio Barrientos-Bergessio che porta l'ex attaccante del Saint Etienne a concludere con un diagonale da sinistra che, però, si spegne oltre il secondo palo della porta viola. L'avvio veemente del Catania si rivela un fuoco di paglia e al 55' è la Fiorentina a sfiorare il raddoppio: Jovetic illumina ancora la scena con un cucchiaio che mette Ljajic a tu per tu con Andujar, scavalcato a sua volta in uscita da un pallonetto morbido del serbo. La parabola di Ljajic, per fortuna del Catania, è però troppo debole e Spolli riesce a chiudere in corner prima che la sfera superi la linea di porta. Il jolly dalla panchina, però, lo trova Montella quando al 63' inserisce Luca Toni: l'attaccante viola, infatti, due minuti dopo il suo ingresso in campo sigla il gol del raddoppio con un tap-in facilissimo dopo un assist al bacio del solito Jovetic. Le possibilità di rimonta rossoazzurra si infrangono su Viviano al 73': su un calcio di punizione da sinistra, Bergessio stacca più in alto di Rodriguez e ad un metro dalla porta viola schiaccia di testa a colpo sicuro. Il portiere toscano, però, risponde d'istinto alzando in modo decisivo la traiettoria dell'attaccante argentino oltre la traversa. La partita, di fatto, termina qui e nel finale la Fiorentina sfiora anche il 3-0 prima con Jovetic e poi ancora con Toni. Al triplice fischio di Doveri, quindi, la squadra di Montella infligge la prima sconfitta in campionato al Catania di Maran.

LA SVOLTA DEL MATCH -  L'invenzione di Jovetic nel finale di prima frazione ha fornito la svolta della gara. Dopo un primo tempo bloccatissimo dal punto di vista tattico, infatti, solo una giocata personale avrebbe potuto sbloccare la partita e il montenegrino, decisivo anche nell'azione del raddoppio viola, si è inventato il gol che ha indirizzato la gara verso la vittoria dei padroni di casa.

TABELLINO

FIORENTINA(3-5-2) - Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado(73'Fernandez), Migliaccio, Pizarro, Borja Valero, Pasqual(83'Cassani); Ljajic(63'Toni), Jovetic. A disposizione: Neto, Lupatelli, Camporese, Capezzi, Hegazy, Llama, Romulo, Olivera. Allenatore: Vincenzo Montella

CATANIA(4-3-3) - Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Biagianti(82'Izco), Lodi, Almiron(46'Castro), Barrientos, Bergessio, Gomez(89'Doukara). A disposizione: Frison, Terracciano, Capuano, Rolin, Bellusci, Ricchiuti, Salifu, Sciacca. Allenatore: Rolando Maran.

Arbitro: Doveri di Roma

Marcatori: 43'Jovetic(F), 65'Toni(F)

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: Ljajic(F), Pizarro(F), Gomez(C), Jovetic(F), Spolli(C)

LE PAGELLE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento