Akragas-Catania, probabili formazioni: Lupoli è pronto, torna Pelagatti

L'assenza di Russotto per squalifica potrebbe dare una chance dal primo minuto all'ex Pisa. Castiglia non ha ancora i 90 minuti nelle gambe. In difesa assente Ferrario. Agazzi, in mediana, favorito nel ballottaggio con Musacci

Due derby in pochi giorni per scrivere il futuro in campionato. Il Catania di Moriero è alla ricerca della salvezza. Per farlo ripartirà dai primi 45 minuti disputati contro la Juve Stabia, ma non dagli stessi uomini. Due infatti gli squalificati per il match contro l'Akragas in programma domenica 20 marzo: Ferrario e Russotto.

I rossazzurri scenderanno in campo senza il supporto dei tifosi, ai quali è stata vietata la trasferta per motivi di sicurezza. Una misura che potrebbe coinvolgere anche i supporters del Messina in occasione del derby contro il Catania in programma giovedì 24 marzo.

Il tecnico degli etnei alla vigilia del match ha chiamato i suoi uomini ad una prestazione importante. Si attendono risposte in fase realizzativa, dove Calil non vive un momento di forma particolare.

QUI CATANIA. Russotto squalificato. Per sostituirlo sono in lizza Lupoli e Calderini. Falcone sicuro di una maglia da titolare. Calil, invece, dovrebbe essere confermato al centro dell'attacco nonostante un periodo no. A centrocampo Agazzi e Di Cecco verso la conferma. Pelagatti rileva lo squalificato Ferrario in difesa.

PROBABILE FORMAZIONE AKRAGAS-CATANIA

Catania (4-2-3-1): Liverani, Garufo, Pelagatti, Bergamelli, Nunzella, Agazzi, Di Cecco, Falcone, Lupoli (Calderini), Calil

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento