rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Sport

AlfaCus, l'under 16 di coach Famà è un rullo compressore

La squadra cresce sempre di più e le soddisfazioni arrivano. I rossazzurri hanno piegato, in casa, l’Airam Caltanissetta per 96-24. Il quintetto catanese si è ripetuto battendo, in trasferta, il Basket Ribera con il risultato di 81-46 e la Pgs San Filippo Neri per 104-11

Momento d'oro per il gruppo classe 2004 dell'AlfaCus Basket, allenato da coach Enrico Famà con l’assistente Enrico Barbagallo. I ragazzi a disposizione disputano sia il campionato Under 16 che quello Under 18. La squadra cresce sempre di più e le soddisfazioni arrivano. Nell’Under 16, l’AlfaCus Basket Catania continua a raccogliere successi. I rossazzurri hanno piegato, in casa, l’Airam Caltanissetta per 96-24. Il quintetto catanese si è ripetuto battendo, in trasferta, il Basket Ribera con il risultato di 81-46 e la Pgs San Filippo Neri per 104-11. Venerdì 31 gennaio, la capolista AlfaCus farà visita al Real Basket Agrigento secondo in classifica.

NASCE ALFACUS CATANIA

Nel torneo Under 18, la formazione di Enrico Famà ha invece espugnato il campo dell’Unione Bk Catania con il finale di 85-51. La squadra ha ceduto solo contro le prime due della classe, Sport Club Gravina (51-71 il risultato per i biancoblu) e AlfaCus “A” che ha cvinto per 72-54. Divario fisico evidente contro questi avversari, ma il team, nonostante la battuta d'arresto, prosegue il proprio percorso di crescita. Prossima gara, giovedì 30 gennaio, in trasferta contro l’Eurovirtus Battiati. Confermata, infine, la partecipazione ad un torneo a Trapani alla fine del mese di febbraio. I cestisti di AlfaCus, classe 2004, se la vedranno contro i padroni di casa del Trapani, Progetto Roma e Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AlfaCus, l'under 16 di coach Famà è un rullo compressore

CataniaToday è in caricamento