rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Altro

Catania Beach Soccer, serie A alle porte: Marcelo Mendes nuovo allenatore

Catania Beach Soccer si presenta ai nastri di partenza con una nuova guida tecnica. Sarà infatti Marcelo Mendes a guidare il roster. Ecco il regolamento del campionato di serie A giunto alla sua 18esima edizione

Si avvicina la 18esima edizione del Campionato di Serie A di beach soccer che vedrà 9 squadre ai nastri di partenza della Poule Scudetto: Catania Beach Soccer, Canalicchio, Napoli Beach Soccer, ADJ Nettuno Beach Soccer, Pisa Beach Soccer 2014, Happy Car Sambenedettese B.S, Sicilia BS, Beach Soccer Club Terracina e Farmaè Viareggio BS.

Il regolamento ricalca lo stesso dell’ultime due stagioni con una novità sostanziale: alla fase finale per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia parteciperanno le prime sette classificate della Poule Scudetto e la prima classificata della Poule Promozione, che otterrà contestualmente anche il diritto di iscrizione alla Poule Scudetto per la stagione 2022. Al contempo, l’ultima classificata della Poule Scudetto retrocederà in Poule Promozione per la stagione 2023 e l’ultima classificata della Poule Promozione retrocederà in Serie B nella stagione 2023.

La novità: l’ottava classificata della Poule Scudetto e la seconda, terza e quarta classificata della Poule Promozione disputeranno i Play-off Promozione per l’acquisizione di un’ulteriore diritto ad iscriversi alla Poule Scudetto 2023.

Catania Beach Soccer si presenta ai nastri di partenza con una nuova guida tecnica. Sarà infatti Marcelo Mendes a guidare il roster. Allenatore FIFA dal 2009 e Conmebol dal 2010, nella sua carriera annovera un'esperienza nel ruolo di Head Coach con le Nazionali di Portogallo, Emirati Arabi Uniti, Uruguay, Sud Africa, Giappone e Kuwait, intervallate alla guida dei club tra i più importanti di Giappone, Russia e Brasile. Tra i risultati ottenuti, il secondo posto nel 2000 con il Portogallo nel Campionato Europeo, la vittoria con la Nazionale del Giappone per ben 3 volte nel 2007, 2008 e 2010 negli UAE Beach Soccer National Team e, sempre con la nazionale nipponica, la vittoria nel 2016 della Coppa d’Asia. Vince nel 2000 con il Fluminense Football Club il Rio de Janeiro State Championship e per quattro anni consecutivi, dal 2002 al 2005, è campione di Brasile con il São Paulo.

"Sono molto felice di questa opportunità, unica per la mia carriera, di lavorare per il Catania, una delle più grandi squadre di Beach Soccer che avrà in organico tra i giocatori più forti provenienti da tutto il mondo. Apprezzo la fiducia e farò di tutto per ricambiarla con vittorie e trofei. L’impatto con la società è stato gratificante. Ho individuato grande professionalità, ambizione e voglia di vincere” esclama il nuovo allenatore rossazzurro a cui vanno i migliori auguri di buon lavoro per la nuova esperienza professionale" queste le prime parole da neo allenatore dei rossazzurri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania Beach Soccer, serie A alle porte: Marcelo Mendes nuovo allenatore

CataniaToday è in caricamento