rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Altro

Explosion Fight Pro al PalaZurria: "sale in cattedra" la kickboxing

Teatro dell'evento di kickboxing il PalaZurria, con ben 180 atleti e due momenti diversi: in mattinata la Coppa Sicilia e i tanti team con gli atleti alle prime esperienze, in serata il galà con i due incontri di punta e nel campo del professionismo

Una passione che arde ai piedi dell'Etna. Diventa sempre più concreta e ha modo di svelarsi in occasione di eventi come quello di Explosion Fight Pro 3.Teatro dell'evento di kickboxing il PalaZurria, con ben 180 atleti. Accompagnati dai rispettivi maestri delle palestre siciliane, hanno indossato guantoni e protezioni in occasione dell'evento organizzato dalla Fight 1. Due i momenti della giornata: in scena la Coppa Sicilia nel corso della mattinata e in serata i match di punta, tra cui 7 dilettantistici e due nel rango del professionismo. Vittoria nei match senza protezioni per gli atleti Salvo Privitera contro Gaetano Bonini nella categoria 83kg, altro match quello tra Cristian Cariotti e Paolo Greco nella categoria 55kg, la spunta il primo. Tra i team che hanno preso al galà serale: Team Scorsonelli, Provvidenti-Calabrese, Botindari, Martinucci e Tripoli.

Danilo Cutispoto, organizzatote dell'evento e membro dell'associazione sportiva Kick Boxing Club, non ha nascosto soddisfazione per la riuscita dell'evento a CataniaToday: "Explosion Fight Pro è un organizzazione che dà lustro a tutti gli atleti siciliani, un'opportunità per tutti gli atleti di livello nazionale per poter emergere nel mondo del fighting. È stata una serata all'insegna dello sport con match spettacolari di altissimo livello, sono orgoglioso dei miei atleti che sono riusciti a portare a casa la vittoria, e sono orgoglioso per tutte le società di fight 1 Sicilia, per il rispetto e la correttezza che hanno mostrato nella serata. Ringrazio tutti, è sopratutto il presidente regionale Bruno bodindari per avermi supportato nella manifestazione"

La kickboxing in territorio etneo non si ferma qui e nuovi eventi anche di carattere nazionale sono in programma a stretto giro. A partire dal 25 Giugno, quando nel territorio di Gravina di Catania andrà in scena un nuovo appuntamento importante, il primo di portata nazionale a disputarsi in territorio catanese e siciliano e che può dare la possibilità a molti atleti del territorio di misurarsi in questa disciplina, senza doversi spostare e affrontare ulteriori fatiche e spese ordinarie. Un classico invece l'Evoilution Fight che si tiene ogni anno a Rosolini, in Sicilia, nei primi di giugno, quest'anno il 3-4 e 5 del mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Explosion Fight Pro al PalaZurria: "sale in cattedra" la kickboxing

CataniaToday è in caricamento