rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Altro

Pallanuoto, semifinali playoff Scudetto: Ekipe Orizzonte si aggiudica gara uno

Le catanesi hanno infatti battuto 7-6 la Sis Roma, esaltando il pubblico amico della Piscina “Francesco Scuderi”. Sfida avvincente e tiratissima sin dal primo tempo. Gara 2 in programma sabato 7 maggio a Roma

L’Ekipe Orizzonte vince la prima battaglia e si aggiudica gara 1 delle semifinali playoff Scudetto. Le catanesi hanno infatti battuto 7-6 la Sis Roma, esaltando il pubblico amico della Piscina “Francesco Scuderi”. Sfida avvincente e tiratissima sin dal primo tempo, chiuso dalle due squadre sullo 0-0. Seconda frazione scoppiettante, vinta 4-3 dalle capitoline e terzo parziale conquistato dalle rossazzurre con un netto e decisivo 3-0. Ininfluente il 2-1 per la squadra ospite nel quarto tempo.

Claudia Marletta è stata la miglior marcatrice dell’Ekipe Orizzonte con due reti. Un gol a testa per Bronte Halligan, Giulia Viacava, Veronica Gant, Valeria Palmieri e Morena Leone. Al fischio finale, il presidente delle catanesi ha fatto il bilancio sulla partita appena giocata dalle sue ragazze, regalandosi un grande sorriso in un giorno per lei speciale: "Era il regalo in cui speravo - rivela Tania Di Mario - e ringrazio tutte le ragazze per aver reso felice il mio compleanno. Se fosse andata diversamente, non sarebbe stato certo così. Finalmente le nostre giocatrici hanno l’opportunità di dimostrare tutte insieme la crescita di questa squadra. Non era scontato che ciò potesse avvenire, ma era per tutti una grandissima speranza. Adesso mi piacerebbe che le nostre ragazze prendessero consapevolezza di poter ripetere quel che hanno fatto oggi. Vorrei anche che andassimo a Roma come se la partita di oggi per noi non si fosse mai giocata e, al contrario, mi piacerebbe che le nostre avversarie la ricordassero".

Al termine del match, ha fatto il punto anche la numero 13 rossazzurra: "Questa partita ha un valore fondamentale - sottolinea Aurora Condorelli - perché sicuramente ci sprona ulteriormente in vista delle prossime. Sabato giocheremo a Roma e, pur non essendo in casa, ci sentiamo pronte a scendere in campo con la stessa determinazione. Anzi, cercheremo di fare ancora meglio. Non ci poniamo limiti e sappiamo di dover scendere in campo per dare sempre di più. Nei prossimi giorni lavoreremo proprio per migliorare in ciò che abbiamo sbagliato e sicuramente Martina farà in modo di aiutarci a non ripetere gli stessi errori".

Sabato 7 maggio alle ore 16:30 si giocherà gara 2 a Roma. L’eventuale gara 3 si disputerebbe martedì 10 maggio alle 20:00 a Catania.

IL TABELLINO DEL MATCH:

EKIPE ORIZZONTE-SIS ROMA 7-6

Parziali: 0-0, 3-4, 3-0, 1-2

EKIPE ORIZZONTE: Condorelli, Halligan 1, Spampinato, Viacava 1, Gant 1, Bettini, Palmieri 1, Marletta 2, Emmolo, Vukovic, Longo, Leone 1, Santapaola. All. Miceli

SIS ROMA: Eichelberger, Cocchiere 1, Galardi, Avegno, Giustini, Ranalli 2, Picozzi, Tabani 1, Nardini 2, Di Claudio, Storai, La Roche, Brandimarte. All. Capanna

Arbitri: L. Bianco e Pinato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, semifinali playoff Scudetto: Ekipe Orizzonte si aggiudica gara uno

CataniaToday è in caricamento