rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Altro

Sicily Football Lawyers Cup 2021: a Catania il torneo internazionale

Avvocati da tutto il mondo per il torneo internazionale di calcio a 7. L’edizione 2020 era saltata a causa del Covid

L’edizione 2020 era saltata a causa del Covid, ma a distanza di due anni torna Sicily Football Lawyers Cup. Quattro giorni, da giovedì 2 dicembre a domenica 5 dicembre, in cui Catania tornerà ad essere la capitale mondiale del calcio a 7 in versione togata, con una differenza rispetto alla prima edizione: oltre agli uomini giocheranno anche le donne.   

L'anima di Sicily Football Lawyers Cup non poteva che essere un avvocato, Domenico Di Mauro, che con la sua A.S.D. Lex Catania, anche in questi mesi di pandemia non ha mai smesso di creare momenti di aggregazione per i suoi colleghi di tutto il mondo con un torneo di sport che nei mesi scorsi aveva visto la partecipazione virtuale proprio di quanti non vedevano l’ora di rimettere le scarpette ai piedi, salire su un aereo e venire a giocare ai piedi del vulcano attivo più alto d’Europa, l’Etna.

"Non ci siamo mai fermati - spiega Di Mauro - abbiamo trovato nuove soluzioni e quando abbiamo avuto la conferma che il torneo si sarebbe fatto sono cominciate ad arrivare adesioni da tutto il mondo a conferma della grande voglia di tutti di tornare alla normalità. Il torneo si terrà con tutte le norme di sicurezza previste dalle leggi di natura sanitaria vigenti in questo momento. Il compito di tutti sarà quello di divertirsi insieme, parlando decine di lingue del mondo".  Accanto alla Lex Catania, la 4Global Events di Floriana Patrizio e Sofia Biancarosa e l'ente di promozione sportiva  C.S.A.In . affiliata al Coni. 

All'evento, che si terrà presso il centro sportivo Etna Sport Club, ex Campi Stivala), patrocinato dal Comune di Catania, dalla Regione Sicilia e dall'Ordine degli Avvocati di Catania, in partnership con Mundiavocat, prenderanno parte oltre 300 tra calciatori e calciatrici per un totale di 22 squadre (erano 14 nella prima edizione). Dalla Francia al Costa Rica, passando per la Polonia, la Serbia e la Croazia, solo per citare alcune rappresentanze, per ridiscendere l'Italia, con un folto numero di squadre siciliane. 

Ad aggiudicarsi l’edizione 2019 era stato il Club Forense Catania, che anche quest’anno farà parte del torneo Maschile Open. Si giocherà anche un Over 45 che, nella giornata di domenica, vedrà impegnati l’ASF Catania e la squadra dei magistrati, sarà una super finale per aggiudicarsi il titolo ideato proprio per quest’anno. L’altra vera novità ha a che fare con il lato rosa del calcio togato. "Con Lex Catania sono anni che scommettiamo sul calcio femminile - spiega Di Mauro - quest’anno quello che vedremo sarà un triangolare di calcio femminile a cinque tra la nostra squadra e il Costa Rica, a loro si aggiungeranno le atlete dell’associazione Strumento di San Giovanni la Punta. Il triangolare si disputerà il venerdì. Poi domenica ci sarà un’unica finale catanese/costaricana per assegnare il primo titolo femminile del Sicily Football Lawyers Cup". 

Il via alla tre giorni si avrà il 2 dicembre alle 18:00 nella sede dell’Ordine degli Avvocati di Catania, alla presenza dei capitani delle squadre per determinare i gironi del torneo. Nella giornata di sabato 4 dicembre, alle ore 12:00 un evento collaterale, che vedrà protagonista uno dei giocatori, ma in una veste diversa. L’avvocato piemontese Riccardo Lanzo, legale del tiktoker più famoso al mondo Khaby Lame, dismetterà per qualche ora i panni di calciatore, e rivestirà quelli da professionista, per un’anteprima del suo libro dal titolo "Il diritto degli influencer".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicily Football Lawyers Cup 2021: a Catania il torneo internazionale

CataniaToday è in caricamento