rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Beneficenza a Catania

"Un goal per la solidarietà", a Catania tornato l'evento che unisce sport e sociale

Dopo lo stop forzato per la pandemia di Covid-19 oggi si è alzato il sipario sulla quindicesima edizione della manifestazione di beneficenza organizzata da Luca Napoli. L'incasso sarà devoluto a famiglie catanesi in difficoltà

È stata un successo la 15esima edizione di "Un Goal per la Solidarietà", manifestazione a scopo benefico organizzata da Luca Napoli. Torna allo stadio "Angelo Massimino" di Catania, dopo diversi anni d'assenza a causa dell'emergenza Covid, l'evento atteso dalla cittadinanza che unisce sport, spettacolo e sociale. La madrina di quest'anno è stata Soleil Sorge. Quest'anno sono state realizzate maglie commemorative con le immagini dei compianti Sinisa Mihajlovic, Stefania Sberna e Gianni Di Marzio. 

A rappresentare il mondo della politica Gaetano Galvagno, presidente dell'Ars. "Ho mantenuto la promessa di partecipare - ha ribadito -, anche fisicamente, alla manifestazione Un Goal per la Solidarietà. L’evento giunto alla XV edizione è di assoluta importanza poiché continua ad alimentare il seme dell'altruismo. 
Rivolgo agli organizzatori i miei più sentiti ringraziamenti, così come mi preme salutare  e complimentarmi con tutti coloro che sono scesi in campo. Al numeroso pubblico presente sugli spalti del glorioso Massimino, speriamo di avere regalato momenti di allegria e spensieratezza, sono certo che tra un gol sbagliato e un goffo dribbling di sicuro ha vinto la solidarietà".

Il quadrangolare di beneficenza ha visto la presenza di personaggi noti del mondo dello spettacolo ma anche esponenti del Catania di oggi tra cui il presidente Ross Pelligra, l'allenatore Giovanni Ferraro e i giocatori Francesco Lodi e Andrea Russotto.

L'organizzatore Luca Napoli ha parlato dell'evento dichiarandosi emozionato per la viva adesione. "Non ci aspettavamo questo grande entusiasmo, non perché il format non è importante - spiega -, ma dopo 3 anni di sosta eravamo un pochettino attendisti. Vedere tutta questa gente ci ha emozionato e davvero sono senza parole. Il nostro slogan è Catania aiuta Catania. Da 15 anni cerchiamo di portare avanti questo progetto, quest'anno a favore dell'associazione Onlus Regala Un Sorriso e come sempre i catanesi aiutano i catanesi".

Tra un calcio al pallone, foto e cori con il pubblico e un messaggio di speranza, un grande successo ha certificato la buona riuscita della giornata. Stavolta non ha vinto una squadra a scapito delle altre, ma tutti insieme si è riusciti in una buona azione di solidarietà nei confronti di chi vive un momento di difficoltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un goal per la solidarietà", a Catania tornato l'evento che unisce sport e sociale

CataniaToday è in caricamento