Continua la marcia dell'Amatori Catania: dopo la sosta test importanti

Contro Avezzano, avversario robusto, fisico, con soli 5 punti ma pur sempre ostico e fastidioso, l'Amatori si impone per 57-0. Grande impatto dei gemelli D’Aleo

L'Amatori Catania arriva al meglio alla sosta, confezionando un'altra vittoria, la quinta consecutiva. Un biglietto da visita importante in vista delle prossime sfide al vertice che diranno di che pasta è fatto il gruppo allenato da coach Vittorio. 

Contro Avezzano, avversario robusto, fisico, con soli 5 punti ma pur sempre ostico e fastidioso, l'Amatori si impone per 57-0. Grande impatto dei gemelli D’Aleo all’esordio stagionale con forza e placcaggi efficaci. Dopo cinque minuti la squadra di Vittorio mette le cose in chiaro e sfrutta un’ottima maul e Ferrara schiaccia oltre la linea la seconda meta.

Pressa forte l’Amatori e grazie ad un’altra maul con Asaf conquista la terza meta con Borina che stavolta centrava i pali, 19-0. Al trentesimo grande sgroppata con uno splendido cost to cost di Borina che semina tutti e consegna negli ultimi cinque metri la meta a Ferrara. Lo stesso Borina però non trasforma. Bognanni subentra a Borina, problema al ginocchio per lui, e lui stesso chiude il primo tempo con una meta poi trasformata da Giammario, 31-0

Nella ripresa gli etnei non mollano e mettono a segno la meta con Cosentino trasformata da Giammario e la spettacolare meta di Camino con una fuga di ottanta metri: stavolta centra i pali Parasiliti. In mezzo l’infortunio per Giammario. Sul 45-0 nel finale spazio alla meta di Ardito che rimedia ad una tuoche errata di Asaf. Asaf che trovava l’ennesima meta della giornata sfruttando ancora una maul perfetta, poi completata dal calcio di Parasiliti.

Vittoria convincente quella conquistata dalla Bingo Family Amatori Catania che ritrova principi di gioco e centra il quinto successo consecutivo e grazie al bonus rimane in scia per la promozione con il fortino Paolone ancora imbattuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento