Amatori Catania in serie A, presentata la squadra a Palazzo degli Elefanti

Il sindaco Salvo Pogliese ha accolto i ragazzi di Vittorio e Costantino. Saluti di casa anche da parte del presidente del consiglio comunale ed ex giocatore Giuseppe Castiglione. Presente anche l'assessore allo sport Sergio Parisi

Inizia una nuova stagione per l'Amatori Catania Rugby. E stavolta ci sarà la serie A da difendere. La presentazione della squadra andata in scena a Palazzo degli Elefanti dove il sindaco Salvo Pogliese ha accolto i ragazzi di Vittorio e Costantino, sancisce ufficilamente la nuova avventura del club etneo. Una Serie A voluta e conquistata con forza, ma che ora è diventata realtà. A fare i saluti di casa anche il presidente del consiglio comunale ed ex giocatore Giuseppe Castiglione. La struttura del Paolone si appresta ad ospitare un manto erboso nuovo di zecca come sottolineato invece da un'altra figura istituzionale, quella dell'assessore allo sport, Sergio Parisi.

Roberto Stazzone, amministratore delegato dell'Amatori, ha sottolineato l'importanza del traguardo raggiunto: "Ripartiamo dalla serie A e ci mettiamo tutto il cuore e la voglia di fare bene. Da quest'anno sentiamo l'amministrazione comunale molto vicina a noi. Ci supportano oggi in questa iniziativa di presentazione alla città e quindi è un motivo di orgoglio per noi essere qui presenti".

Il team manager dell'Amatori, Massimiliani Vinti, ha parlato invece della squadra che si appresta a disputare la massima serie. Tra gli innesti di inizio anno spicca quello di Benjamin Madero, numero 10 argentino: "Dovevamo spendere bene i soldi a disposizione e siamo riusciti a portare a casa un acquisto importante. Per il resto abbiamo i nostri ragazzi, molti non hanno mai visto la serie A, ma sono convinto che possiamo fare bene grazie allo spirito che ci caratterizza. Andremo come detto con i piedi di piombo per cercare di ottenere una salvezza tranquilla"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento