Dalle stelle, alle stalle: il Catania crolla nel secondo tempo

Finisce 2-1 il match contro l'Atalanta. Nel primo tempo i rossazzurri giocano con personalità. Nella ripresa cala la nebbia e porta via con se il bel gioco. Ci pensano Denis su rigore e Moralez, illusoria la rete di leto. Peccato per il gol sciupato da Castro sullo 0-0

Un primo tempo impeccabile quello disputato dai rossazzurri. Resta soltanto questa nota positiva nel match di Bergamo. Il resto è ancora notte fonda. Cala infatti la nebbia nella ripresa allo stadio Atleti Azzurri d'Italia e porta via con se il bel gioco mostrato dai rossazzurri. Opaca, poco reattiva e statica la seconda ripresa disputata dagli uomini di De Canio. E' mancata ancora una volta la reazione al gol degli avversari e la classifica rischia di compromettere le speranze per il futuro. Rimangono timide speranze, rivedendo la prima parte di gara.

LE PAGELLE

DALLE STELLE. Primo tempo galattico. Lodi gestisce la manovra, Peruzzi si sgancia con continuità e i centrali di difesa giocano con astuzia di anticipo alzando il baricentro della squadra. Non manca nulla tra gli ingredienti di gioco mostrati nella prima ripresa dal Catania. Un menù variegato e perfetto. Unica pecca: la rete sprecata da Castro, a tu per tu con l'estremo difensore bergamasco.

ALLE STALLE. Cala la nebbia in campo e si offusca la manovra del Catania. Subito aggressivi i neroazzurri, che con Bonaventura trovano la marcia in più. Serve però un episodio per sbloccare il match. Ci pensa allora Biraghi, troppo ingenuo ad atterrare il numero 10 dell'Atalanta in area di rigore. Situazione innocua, il fantasista dell'Atalanta è infatti spalle alla porta. Denis trasforma, il Catania accusa il colpo e si sveglia troppo tardi. Ci pensa infatti Moralez a chiudere la gara, grave l'errore di Barrientos a metà campo. La rete di Leto è solo un'illusione momentanea. Il Catania esce sconfitto e annaspa all'ultimo posto. Sciupato un primo tempo davvero importante. Peccato.

TABELLINO ATALANTA-CATANIA 2-1
ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Benalouane, Lucchini, Stendardo, Brivio; Brienza (Del Grosso 28'st), Migliaccio, Cigarini (38'st), Bonaventura; Moralez; Denis
CATANIA (4-3-3): Frison; Peruzzi, Rolin, Spolli, Biraghi; Izco (Boateng 35'st), Lodi, Plasil; Castro (Leto 27'st), Bergessio, Barrientos

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcatori: Denis (R), Maxi Moralez, Leto
Ammoniti:Barrientos, Lodi, Peruzzi, Cigarini, Benalouane

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento