Volley, Saturnia Acicastello ko al tiebreak contro Papiro Fiumefreddo

"Abbiamo giocato male, i giocatori del Papiro ogni volta che toccavano una palla facevano punto, a noi ne servivano due o tre. Questo è sintomo che c’è qualcosa che non va e scopriremo di cosa si tratta" commenta a caldo coach Mauro Puleo

Una partita durata oltre due ore, che ha tenuto giocatori e pubblico del palazzetto della Scuola Falcone, con il fiato sospeso fino alla fine, ma nonostante i tentativi di portare a casa il risultato, per Farmacie Dottor Leben Saturnia Acicastello il match contro Costa Dolci Papiro Fiumefreddo è finito con una sconfitta al tiebreak. Un 3-2 (29-27, 17-25, 27-25, 25-27, 11-15) tiratissimo che, nella quinta giornata del Campionato di Volley di Serie B Maschile ha portato
un solo punto nello score di classifica dei castellesi.

L’esordio di partita è un ace di Giovanni Battiato, il centrale biancoblu, ma per tutta la parte del primo set le due squadre procedono in perfetta parità. E’ una pipe di Franco Arezzo (12-8) a segnare il primo distacco evidente, ma il Papiro si rifà sotto e il pareggio diventa un leitmotiv di tutto il match. Il primo set finisce ai vantaggi. Si riparte con il Fiumefreddo che pigia il piede sull’acceleratore e approfitta degli errori dei castellesi per chiudere il secondo set a proprio vantaggio. Nella parte finale della terza frazione di gioco sono le palle tagliate in diagonale di Francesco Pricoco, a trascinare la squadra (20-21) ed è un ace di Eros Saglimbene a chiudere i giochi (27-25).

Nella prima parte del quarto set i padroni di casa rimangono sotto (3-8), dalla panchina un cambio con l’inserimento di Damiano Vitale al palleggio e di Marco Chiesa nel ruolo di libero, i biancoblu recuperano punto su punto (12-12) e il palazzetto diventa il settimo uomo in campo, ma il Papiro è più incisivo nei momenti cruciali e porta la partita fino al tiebreak. Qui si comincia con un punto a punto, ma dopo la prima metà di gioco il Papiro insiste sui suoi palloni e porta a casa la vittoria.

"Abbiamo giocato male, i giocatori del Papiro ogni volta che toccavano una palla facevano punto, a noi ne servivano due o tre. Questo è sintomo che c’è qualcosa che non va e scopriremo di cosa si tratta. Vitale e Chiesa hanno ridato vita alla squadra quando è stato il momento. Questa e’ la conferma di quello che ho sempre sostenuto, la nostra panchina è formata da elementi che possono dare il loro contributo nel momento in cui sono chiamati a farlo” questo il commento finale di coach Mauro Puleo. Per Luigi Pulvirenti, il presidente della squadra, che ha seguito la sfida da bordocampo,questo il bilancio: "L’ho detto sin dal primo giorno, la storia della Saturnia non è fatta solo di vittorie, quello che ha sempre fatto la differenza è il modo in cui si gestisce la sconfitta, con la consapevolezza che si sta costruendo un progetto per un’intera comunità. Le sconfitte passano. resta il modo di affrontare le cose: a testa alta". Il prossimo appuntamento per Saturnia Acicastello è per sabato 23 novembre alle 18:00 contro Gupe Volley.

Farmacie Dottor Leben Saturnia Accastello- Costa Dolci Papiro Fiumefreddo: 2-3
9-27, 17-25, 27-25, 25-27, 11-15

Farmacie Dottor Leben Saturnia Acicastello: Battiato 14, Vitale, Fasanaro 8, Pricoco 22, Balsamo 3, Chiesa L, Bonsignore, Arezzo 19, Ruggeri L, Saglimbene 17, Marino, Vicari, Melia. Allenatore Mauro Puleo

Costa Dolci Papiro Fiumefreddo: Ministeri 8, Genovese, Monforte L, Fichera 3, Zammataro, Castrogiovanni, Testa 8, Lombardo A., Patti 14, Lombardo S. L,
Cavallaro, Lombardo D., Buremi 26, Chiesa 30. Allenatore Frinzi Russo Tani.

Arbitri: Spartà Claudio e Santangelo Chiara.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento