rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Benevento-Catania, probabili formazioni: torna Bergamelli, Plasmati scalpita

Il centravanti non è ancora al cento per cento, ma Moriero potrebbe optare ugualmente per un suo impiego dall'inizio

Il Catania dovrà gettare il cuore oltre l'ostacolo per riuscire a portare punti preziosi dalla trasferta di Benevento. Un'impresa non semplice quella che dovranno compiere gli uomini di Moriero. Lontano dalle mura amiche il Catania ha ottenuto solo un punto, quello contro il Cosenza, nel girone di ritorno. Situazione decisamente diversa per l''avversario, il Benevento, che staziona oggi in testa alla classifica ed è ad un passo dalla promozione diretta in serie b. Dati questi che rendono ancora più complicata la missione degli etnei, costretti a fare punti per evitare di essere risucchiati nella bagarre dei play-out in queste ultime quattri gare stagionali.

QUI CATANIA. Plasmati non è ancora al cento per cento, ma Moriero potrebbe optare per un suo impiego dall'inizio. In questo caso il sacrificato potrebbe essere Calil. Altra opzione, non da escludere, è quella che prevede la formula del doppio centravanti, con gli esterni più bassi nella linea dei centrocampisti. Ultima ipotesi per vedere insieme i due giocatori, prevede infine lo spostamento di Calil sulla trequarti nel consueto 4-2-3-1: in questo caso il sacrificato sarebbe Bombagi. Soluzione difficile quest'ultima, visto che proprio Bombagi è stato sempre impiegato dal tecnico rossazzurro tra le linee.

In difesa torna Bergamelli che ha scontato la squalifica. A centrocampo Castiglia ha aumentato il minutaggio nelle gambe e dovrebbe tornare titolare al fianco di Di Cecco.

PROBABILE FORMAZIONE BENEVENTO-CATANIA

Catania 4-2-3-1: Liverani, Garufo (Pelagatti), Bergamelli, Bastrini, Nunzella, Di Cecco, Castiglia, Bombagi, Falcone, Russotto, Calil (Plasmati)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benevento-Catania, probabili formazioni: torna Bergamelli, Plasmati scalpita

CataniaToday è in caricamento