menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fonte foto Meta Catania

fonte foto Meta Catania

Biagianti, esordio nel futsal con la Meta Catania: "Ho rivissuto i momenti di Lecce"

Ancora maglia numero 27. Ancora i colori rossazzurri. Emozioni che si rinnovano. Marco Biagianti fa il suo esordio ufficiale nel campionato di serie A di futsal e ripercorre con la mente il momento del suo esordio con la maglia del Calcio Catania nel lontano 2007, campo neutro di Lecce, sfida contro la Roma per gli etnei

Biagianti fa il suo esordio sul parquet. Prima gara ufficiale con la maglia della Meta Catania nella serie A di futsal. Ancora con i colori rossazzurri nella sfida vinta dagli uomini di coach Samperi per 4-2 contro Genova. Sono otto le vittorie casalinghe consecutive in campionato per la squadra del presidente Musumeci. Un girone di ritorno perfetto per gli etnei a cui si aggiunge adesso l'esordio di Marco Biagianti. Queste le parole dell'ex capitano del Calcio Catania al termine della gara:

"E' stata una bella emozione, quando il mister mi ha chiamato, ho rivissuto un po' i momenti di Lecce quando mi avevano chiamato per entrare - spiega Biagianti - E' sicuramente una bella emozione, sono contento finalmente di aver fatto qualche minuto con questo grandissimo gruppo. Devo ringraziare tutti i ragazzi e tutto lo staff per essere arrivato a questo traguardo per me importante. Noi come squadra siamo un gruppo veramente tosto, lo stiamo dimostrando e sappiamo che possiamo fare ancora qualcosa di più, in casa siamo forti, dobbiamo trovare continuità anche in trasferta. Il mister mi stimola tanto, faccio chiaramente un poì di allenamenti in più rispetto agli altri, ci sono tantissime difficoltà, perchè il cambio di campo mi sta dando difficoltà a livello fisico, però stiamo continuando a lottare nonostante questo. Dedico questo alla mia famiglia, perchè è comunque un traguardo importante anche se solo alcuni minuti, non l'avrei mai detto di  raggiungere questo obiettivo, però chiaramente spero che sia un inizio. Nonostante le difficoltà voglio stare vicino alla squadra, per me questo è importante"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento