Bisceglie-Catania, le pagelle: Pisseri la combina grossa, Biagianti sempre sul pezzo

L'estremo difensore incide in negativo nell'episodio che regala il vantaggio ai pugliesi. Nonostante il forcing finale gli etnei non riescono a capitalizzare la mole di gioco offensiva: Marotta e Curiale poco precisi

Ecco le pagelle di Bisceglie-Catania. Finisce 1-0 per i pugliesi grazie alla rete siglata da Starita.

BISCEGLIE-CATANIA

Bisceglie (3-5-2): Crispino, Markic, Calandra, Maestrelli, Bottalico (dall’85’ Toskic), Onescu, Risolo, Giacomarro, Jakimovski (dall’85’ Raucci); Starita (dal 94′ Camporeale), Scalzone (dal 72′ De Sena)

Catania (4-2-3-1): Pisseri 4,5, Ciancio 5,5, Aya 6, Silvestri 6, Scaglia 6 (dal 73′ Calapai 6), Rizzo 5,5 (dal 66′ Angiulli), Biagianti 6,5, Barisic 6 (dal 60′ Manneh 6), Lodi 5,5 (dal 66′ Curiale 5,5), Vassallo 5,5 (dal 46′ Brodic 6), Marotta 5. 

MiglioriToday. Biagianti. L'ultimo a mollare come sempre e bravo ad inserirsi con i tempi giusti, andando pericolosamente al tiro nel secondo tempo. Sottil lo lascia nella mischia fino alla fine puntando sulla sua esperienza e sagacia tattica.

PeggioriToday. Pisseri. Giornata da dimenticare per l'estremo difensore dei rossazzurri che ha sulla coscienza l'errore decisivo. Difettoso il suo disimpegno con i piedi dopo il pressing alto degli attaccanti nerazzurri. Bravo Starita ad approfittarne, portando in vantaggio il Bisceglie.

Lodi. La squadra ruota attorno al numero 10 le cui geometrie sono però poco efficaci nella giornata odierna. Sottil decide di toglierlo dal campo, riproponendo assetto e uomini più vicini a quelli visti nella sfida contro il Sassuolo, senza però raggiungere il risultato sperato.

Marotta. La palla sporca spesso può trasformarsi in oro in sfide come quella di oggi. Il numero 9 fatica però a trovare lo spazio giusto e la giocata per provare a far male in qualche modo. Spento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento