Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Boxe, Lucia Ayari vola con la nazionale: da Librino al mondiale in Polonia

La ragazza cresciuta alla Boxing Team Catania è pronta a rappresentare i colori azzurri in occasione dell'evento che ti terrà dal 13 al 24 aprile. Categoria 51 kg, Lucia con grinta e sacrificio conquista una vetrina importante. La giovane atleta è già partita alla volta di Assisi per il raduno iniziale al centro federale nazionale

Lucia Ayari e il maestro Antonino Maccarrone

Un mondiale che vale tanto. Lucia Ayari della Boxing Team Catania è pronta a rappresentare i colori azzurri. La ragazza cresciuta a Librino ha fatto della boxe la passione della sua vita e salirà sul ring per la nazionale italiana in occasione del Mondiale in programma in Polonia, dal 13 al 24 aprile. L’atleta, guidata dal maestro Antonino Maccarrone negli allenamenti quotidiani, è partita alla volta di Assisi per il raduno delle atlete azzurre nel centro federale nazionale.

Raduno che proseguirà in Russia, training camp internazionale, prima di partire alla volta di Kielce, in Polonia, dove Lucia parteciperà ai mondiali di pugilato dilettantistico, nella categoria 51 kg, Youth femminile, fascia di età che va dai 17 anni e fino ad età inferiore ai 19. 

Oltre a Lucia Ayari, in rappresentanza del territorio catanese, altre sette atlete provenienti da tutta Italia parteciperanno all’evento sportivo, tra cui Chiara Saraiello, Melissa Gemini, Miriam Tommasone, Daniela Golino, Giorgia Paradisi, Michela Caccamo, Erika Prisciandaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe, Lucia Ayari vola con la nazionale: da Librino al mondiale in Polonia

CataniaToday è in caricamento