menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Catania: chi viene e chi va. Confermato l’addio di Morimoto

Per il mercato vendite del Calcio Catania sono sei (quasi 7) i calciatori che per il campionato 2011/2012 di serie A Tim non giocheranno più con la maglia della squadra Etnea

Movimentato il mercato acquisti e vendite del Calcio Catania. O meglio, “attivissima” la sezione vendite, sono, infatti, sei (quasi 7) i calciatori che per il campionato 2011/2012 di serie A Tim non giocheranno più con la maglia della squadra Etnea. Dal Catania vanno via Morimoto, che dopo cinque anni di cuore rossazzurro approda al Novara, insieme con lui partono Terlizzi, Pesce, Carboni, Schelotto e Bergessio. Elementi che hanno giocato complessivamente 87 partite nel campionato appena concluso risultando decisive per la salvezza.  Inoltre, novità di questi ultimi giorni, è l’addio “quasi” certo di Matias Silvestre, ambitissimo giocatore dalle big del calcio.


Gli acquisti di mercato, però, scarseggiano girà voce che il posto lasciato dal capitano rosso azzurro, Matias Silvestre, potrebbe essere preso, guarda caso, da un altro argentino: si tratta di Guillermo Burdisso, fratello di Nicolas. Il difensore argentino, che ha disputato solo 3 partite con la maglia giallorossa, difficilmente sarà confermato e il Catania per lui rappresenterebbe una piazza, dove poter giocare con continuità.

A un mese dall’inizio del campionato al Catania servono rinforzi in difesa a centrocampo e in attacco, in pratica ovunque. L'arrivo del doriano Tissone è scontato ma l'italo-argentino non eleva di molto la qualità della squadra a centrocampo. Insomma c'è necessità di acquistare subito ottimi elementi, ma il tempo passa e le altre concorrenti per la salvezza fanno esplodere fragorosi colpi di mercato.
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento