Calcio Catania, Lo Monaco si dimette dalla carica di direttore generale

L'ex ad degli etnei non figura più nell'organigramma ufficiale della società e non ricopre più la carica di direttore generale del club di via Magenta. Risoluzione consensuale del contratto tra le parti

Finisce l'avventura di Pietro Lo Monaco al Calcio Catania. L'ex ad degli etnei non figura infatti nell'organigramma ufficiale della società e non ricopre più la carica di direttore generale del club di via Magenta. L'accordo tra le parti e i rispettivi legali è arrivato nella giornata di oggi. Anche il comunicato ufficiale: "Il Calcio Catania rende nota la risoluzione consensuale del  legame contrattuale con il signor Pietro Lo Monaco".

Il Catania intanto, dopo l'esordio in campionato contro la Paganese, sfida terminata sul pari, si prepara intanto alla settimana di avvicinamento alla sfida contro il Monopoli che andrà in scena domenica 4 ottobre al "Vito Simone Veneziani", ore 15.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento