Sport

Calcio Catania, pugno duro di Lo Monaco: "Marchese, Bucolo e Biagianti fuori rosa e fuori lista"

Nessun passo indietro da parte della società nei confronti dei tre giocatori. L'ad degli etnei ha ribadito la ferrea posizione del club. Una decisione maturata nella settimana seguente alla disfatta rimediata sul campo del Potenza

La sconfitta rimediata contro il Potenza ha lasciato strascichi in casa Catania. Sul campo la reazione della squadra di Camplone è arrivata grazie all'1-0 casalingo contro la Viterbese. Fuori dal campo la settimana successiva alla trasferta in Basilicata ha portato profondi scossoni all'interno dello spogliatoio. La società etnea ha deciso infatti di prendere una posizione dura nei confronti di tre giocatori centrali in questi anni nel progetto: Marchese, Biagianti e Bucolo. 

Il pugno duro da parte dell'ad Lo Monaco è stato ribadito telefonicamente nel corso della trasmissione televisiva Corner: "Il club ha deciso di mettere dei paletti e chi non li rispetta sarà punito. Marchese, Bucolo e Biagianti saranno messi fuori rosa e fuori lista e non si torna indietro. Un caso riguarda Marchese, un altro invece Bucolo e Biagianti. Ci siamo rivolti alle autorità federali e abbiamo chiesto la risoluzione. Siamo in attesa"

Riguardo al post Potenza, momento in cui è maturata la decisione, Lo Monaco ha poi precisato: "Potenza ci ha fatto rivedere antichi fantasmi e il martedì abbiamo avvisato che avremmo combattuto eventuali problemi, dopo abbiamo deciso di prendere provvedimenti"

Sulla possibilità di intervenire nuovamente sul mercato l'ad degli etnei chiosa: "Escludo totalmente che si tornerà sul mercato per cercare tra gli svincolati. Abbiamo Rizzo e Fornito che torneranno utili alla squadra e al tecnico. Puntiamo inoltre sui giovani del nostro vivaio"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Catania, pugno duro di Lo Monaco: "Marchese, Bucolo e Biagianti fuori rosa e fuori lista"

CataniaToday è in caricamento