rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Calcio Catania, Nicolò Micena nominato nuovo amministratore unico

Scaduto il mandato di Carmelo Milazzo, cambia la figura di amministratore unico. La Federalcio, intanto, ha deferito il club rossazzurro e l'ex direttore sportivo Daniele Delli Carri, nonchè Giovanni Impellizzeri per le note vicende riguardanti la compravendita di partite

Si gioca su un doppio binario la stagione del Catania. Dal un lato il campo, con le prestazioni maiuscole disputate sin qui dagli uomini di Giuseppe Pancaro, dall'altro il continuo susseguirsi di notizie fuori dal rettangolo di gioco. La Federalcio ha infatti deferito il club rossazzurro e l'ex diretore sportivo Daniele Delli Carri, nonchè Giovanni Impellizzeri. Questa la nota integrale diramata: "Esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania ed espletata l'attività istruttoria in sede disciplinare, il Procuratore Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare Daniele Delli Carri, all'epoca dei fatti direttore sportivo della società Calcio Catania, nonchè allenatore iscritto all'Albo del Settore Tecnico sospeso e iscritto nell'elenco speciale dei direttori sportivi, Giovanni Luca Impellizzeri all'epoca dei fatti allenatore iscritto all'albo del Settore Tecnico e il Catania".

Notizie arrivano anche dal fronte societario interno al Calcio Catania. Cambia infatti la figura di amministratore unico: scaduto il mandato di Carmelo Milazzo, subentra Nicolò Micena: "L'Assemblea dei Soci del Calcio Catania S.p.A., scaduti i termini temporali del mandato conferito al signor Carmelo Antonio Milazzo, ha provveduto a nominare Amministratore Unico il signor Nicolò Micena" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Catania, Nicolò Micena nominato nuovo amministratore unico

CataniaToday è in caricamento