Calcio Catania, proposta di acquisto della Bacco srl: "Si attendono credenziali bancarie"

Dopo la notizia secondo cui il Catania ha un potenziale compratore, l'amministratore della Bacco Srl, arriva la nota della società

Dopo la notizia di ieri secondo cui il Catania ha un potenziale compratore, l'amministratore della Bacco Srl, arriva la nota della società. 

"Finaria spa rende noto di aver ricevuto una manifestazione di interesse all'acquisto delle quote societarie del Calcio Catania., inoltrata da Bacco srl allo Studio Legale Abramo dallo Studio di consulenza Sciuto, su mandato dell'Amministratore Unico della Bacco, signor Claudio Luca. Lo Studio Legale Abramo ha richiesto, così come già specificato nel comunicato stampa diffuso dal Calcio Catania in data 29 settembre 2015, che l’apposita manifestazione di interesse sia necessariamente corredata da adeguate credenziali bancarie. Finaria spa, confermando piena disponibilità ad avviare la suddetta potenziale trattativa, puntualizza di non aver mai diffuso ufficialmente o ufficiosamente i dati relativi alla valutazione del Calcio Catania spa: sono destituite di ogni fondamento, conseguentemente, le notizie recentemente riportate da alcuni organi di stampa relative ad un presunto 'prezzo' ed in generale alle condizioni per la cessione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento