Il Calcio Catania sporge querela per diffamazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Con riferimento all'articolo pubblicato sul sito Sudpress.it e rilanciato dalle testate Itasportpress.it e Tuttomercatoweb.com, il Presidente del Calcio Catania Antonino Pulvirenti, a titolo personale e per conto della società Calcio Catania S.p.A. e di tutte le altre società coinvolte, annuncia di aver dato mandato al proprio legale Professore Giovanni Grasso di sporgere querela per diffamazione nei confronti degli autori delle pubblicazioni, ritenendo falso e gravemente lesivo il contenuto dell'articolo in questione

Torna su
CataniaToday è in caricamento