Calcio Catania, ufficiale la risoluzione di Raffaele con il Potenza

Il tecnico è ad un passo dagli etnei: si attende soltanto l'annuncio ufficiale

Raffaele si libera ufficialmente dal Potenza e si appresta ad iniziare la sua nuova avventura con il Calcio Catania. Il tecnico ha raggiunto la risoluzione del contratto con il club rossoblù, contratto che lo legava fino al 30 giugno 2021. Due stagioni da incorniciare quelle condotte dal mister di Barcellona Pozzo di Gotto in Basilicata. Con lui il Potenza ha ottenuto un quinto e ad un quarto posto nella regular season, un primo e secondo nel turno nazionale dei Play Off.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sentito il saluto finale del presidente del Potenza, Salvatore Caiata, che si lascia andare a profondo apprezzamento nei suoi profili social ufficiali: "Solo grazie, possiamo dire di questa grande persona. Non un mister. Un amico. Purtroppo le nostre strade si dividono perchè così è la vita, rispettiamo la tua scelta e ti auguriamo ogni bene". La nuova avventura ai piedi dell'Etna entrerà nel vivo dalla prossima settimana con l'inizio del ritiro ufficiale a Torre del Grifo da parte del Calcio Catania. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento