rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza, l'Acicatena perde contro la quotata Jonica

La squadra catenota è stata superata per 2-0. Decisiva la doppietta dell’argentino Ortiz, siglata nella ripresa. Espulso Genovese nel finale

L’Acicatena incassa una sconfitta casalinga per 2-0 contro la quotata Jonica, che ha conquistato, così, la sesta vittoria di fila. Prima dell’inizio della partita, viene osservato un minuto di silenzio per ricordare l’ex giocatore catenoto Nuccio Sisalli, scomparso prematuramente. Il match vede gli ospiti avere la supremazia territoriale, ma le occasioni latitano, se si esclude il tiro di Cragnolini, intercettato, senza patemi, dal portiere. I padroni di casa provano con le conclusioni di Genovese e Tomarchio, entrambe fuori bersaglio.

Nella ripresa, la squadra santateresina pigia il piede sull’acceleratore, rendendosi pericolosa con i tentativi di Cragnolini e La Place. La svolta della sfida coincide con l’ingresso di Ortiz per Micoli. Il neo entrato attaccante sblocca, infatti, il punteggio al 18’, insaccando di testa la sfera sulla punizione del connazionale Gallardo. Trascorrono soli 120” per il raddoppio, siglato sempre da Ortiz, che finalizza alla perfezione il cross dalla destra di Cragnolini. La gara non regala più emozioni, tranne l'espulsione (39') rimediata da Genovese.       

Acicatena-Jonica 0-2
Marcatori: 18’ st e 20’ st Ortiz.
Acicatena: Castrianni, Spataro, Rosalia, Genovese, Nicotra, Semprevivo (26’ st Messina), Calì, Tomarchio, Costa (43’ st Russo), Giannetto (15’ Leone), Barbagallo (22’ st Bottino). All. Jemma.
Jonica: Romano, Savoca, Herasymenko, Tabares, Aquino, Lucero, Cragnolini (35’ st Riga), Pappalardo, La Place (40’ st Franco), Micoli (13’ st Ortiz), Gallardo (45’ st Maccarrone). All. Campo.
Arbitro: Buzzone di Enna.
Note: espulso al 39' st Genovese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l'Acicatena perde contro la quotata Jonica

CataniaToday è in caricamento