rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza, l'Atletico Catania non può nulla contro la Nebros

La squadra ospite si è imposta con il punteggio di 8-0. Gli etnei hanno onorato, comunque, la stagione fino al termine

La partita è iniziata con circa un’ora di ritardo per il mancato arrivo dell’arbitro. L’epilogo è stato quello previsto con la netta vittoria (8-0) della Nebros sul campo dell’Atletico Catania. La squadra ospite è andata, quindi, otto volte a bersaglio, esattamente com’era accaduto all’andata. Assoluto protagonista del primo tempo il bomber Fioretti, autore di ben quattro reti. Gli etnei cercano timidamente di rendersi pericolosi, ma non riescono a creare problemi al portiere avversario.

Il copione non muta nella ripresa, come conferma il poker della squadra allenata da Pippo Perdicucci. Ai ragazzi dell’Atletico Catania, che disputavano l’ultima gara in casa, va, comunque, il plauso degli addetti ai lavori per aver onorato la stagione con dignità fino al termine, giocando sempre con determinazione nonostante le pesanti sconfitte incassate. Ottima la stagione, invece, della compagine cara al presidente Salvatore Lamonica. 

Atletico Catania-Nebros 0-8
Marcatori: 4’, 21’, 32’, 40’ e 22’ st Fioretti; 6’ st Sciotto; 17’ st Pontini; 34’ st Traviglia.
Atletico Catania: Crisafulli, Papale (27’ st Sferlazzo), Cantarella, Ferrari, Zuccalà, Ruscica (27’ st Passini), Prato (27’ st Valessi), Caldarera (15’ st Spanò), Sciuto, Spampinato (15’ st Somma), Blanco. All. Nastasi.
Nebros: Scinaldi, Girbino, Segreto (18’ st Dosso), Scolaro, Sciotto (18’ st Interdonato), Monaco (1’ st Merlino), Traviglia, Albaqui (1’ st Tricamo), Fioretti, Szerdi, Pontini. All. Perdicucci.
Arbitro: Mugno di Siracusa.

   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l'Atletico Catania non può nulla contro la Nebros

CataniaToday è in caricamento