rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio

Eccellenza, Città di Acicatena chiamato a risolvere il problema del gol

Proprio per rinforzare il reparto offensivo, la dirigenza catenota ha ufficializzato l’arrivo del 20enne olandese Noa De Vries

Il Città di Acicatena cerca di risolvere il problema del gol, che lo ha riguardato da vicino nell’inizio del campionato di Eccellenza. Lo 0-0 interno contro il Palazzolo ha lasciato l’amaro in bocca per la mole di gioco prodotta e le tante occasioni non concretizzate, come traspare dalle parole del tecnico Eugenio Lu Vito: “Com’è vero che abbiamo la migliore difesa del torneo, è nostro pure il peggiore attacco. Dobbiamo finalizzare di più e lavoreremo su questo aspetto per migliorare, perché se non si segna un gol più degli avversari è impossibile vincere le partite”.    

Proprio per rinforzare il reparto offensivo, la dirigenza catenota ha ufficializzato l’arrivo dell’olandese Noa De Vries. Nato l’1 giugno 2002 a Landsmeer, vicino Amsterdam, il giocatore approda in Italia attraverso l’Accademia Progress Cantera. Si tratta di un attaccante dotato di fisicità e velocità, qualità ormai molto ricercate nei centravanti moderni. De Vries ha già debuttato domenica scorsa, entrando a match in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Città di Acicatena chiamato a risolvere il problema del gol

CataniaToday è in caricamento