rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Mazzarrone sconfitto di rigore dal RoccAcquedolcese

La squadra allenata da Samuele Costanzo ha fornito una discreta prestazione, ma è stata battuta per 1-0 dalla cinica “matricola” messinese

Un rigore ha condannato il Mazzarrone alla prima sconfitta in campionato. La squadra allenata da Samuele Costanzo ha fornito una discreta prestazione, ma è stata battuta per 1-0 dal cinico RoccAcquedolcese. Il primo tempo viene giocato ad alta velocità, ma si chiude a reti inviolate grazie ad una super parata del giovane portiere ospite Clemente (classe 2005), che devia al 5’ sulla traversa un calcio di punizione di Puglisi. Sul fronte opposto, sono efficaci gli interventi di Fagone sulle conclusioni di Cangemi e Paolo Genovese.

La ripresa si apre con l’azione che decide il match. Antony Genovese si invola sulla sinistra, entra in area di rigore, salta in velocità il diretto avversario, che lo stende e l’arbitro assegna il penalty. Sul dischetto si presenta Paolo Genovese, freddo nello spiazzare Fagone per il vantaggio dei ragazzi di mister Francesco Palmeri. Orgogliosa reazione dei locali, che attaccano a spron battuto, senza riuscire, però, a perforare l’attenta difesa tirrenica. Da segnalare due prodigi e tante pronte uscite di Clemente e, dall’altra parte, alcune pericolose ripartenze non finalizzate da Mazouf e compagni.  

Mazzarrone-RoccAcquedolcese 0-1
Marcatore: 2’ st Paolo Genovese (rig.)
Mazzarrone: Fagone Pulice, Dieme, Ropaj (48’ st Parisi), Buscetta, Puglisi, Kieling, Gazzè (32’ st Sene), Tomarchio, Tomasco (26’ st Bellomo), Gomez, Lo Giudice. All. Samuele Costanzo
RoccAcquedolcese: Clemente, Agolli, Zingales Botta, Chidichimo, Caraco, Y. Mazouf, P. Genovese, Cangemi (15’ st Conti), M. Mazouf (40’ st Pedano), Scolaro (37’ st Zingale), Antonio Genovese (45’ st Merlino). All. Francesco Palmeri.
Arbitro: Lo Surdo di Messina (Fraggetta di Catania e Antonio Grasso di Acireale).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Mazzarrone sconfitto di rigore dal RoccAcquedolcese

CataniaToday è in caricamento